rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Attualità

Covid, sono 33.547 le prestazioni ambulatoriali specialistiche da recuperare nel Padovano

Il dato riguarda l'Ulss 6 Euganea: tra le prestazioni da recuperare ci sono 900 di diagnostica per il paziente oncologico oltre a 3.989 visite di controllo e 5.853 interventi chirurgici in regime di ricovero

Il piano non solo è pronto, ma è anche già stato presentato ad Azienda Zero. E i dati parlano chiaro: sono 33.547 le prestazioni ambulatoriali specialistiche "perse" dall'Ulss 6 Euganea causa Covid e che dovranno essere recuperate.  

Prestazioni

Per farlo sarà necessario un finanziamento da quasi 7 milioni e 800mila euro: a fornire tali numeri è "Il Mattino di Padova", che spiega come tra le prestazioni da recuperare ve ne siano 900 di diagnostica per il paziente oncologico e 3.989 visite di controllo. L'obiettivo dell'Ulss 6 è di riuscire a farne 2.241 delle 33.547 totali entro la fine di marzo e 6.374 entro giugno. All'elenco vanno poi aggiunti i 5.853 interventi chirurgici in regime di ricovero e le 5.918 prestazioni chirurgiche in regime ambulatoriale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, sono 33.547 le prestazioni ambulatoriali specialistiche da recuperare nel Padovano

PadovaOggi è in caricamento