Attualità

Referendum eutanasia legale, venerdì arriva a Padova Marco Cappato

Raccolta firme per chiedere una parziale abrogazione dell'art. 579 del codice penale che impedisce la realizzazione di ciò che comunemente si intende per eutanasia attiva

Marco Cappato

«Chiediamo una parziale abrogazione dell'art. 579 del codice penale (omicidio del consenziente, ndr), che impedisce la realizzazione di ciò che comunemente si intende per eutanasia attiva» spiega Marta Perrone, la portavoce dell'associazione a Padova. Venerdì arriva Marco Cappato. Sul tavolo l'eutanasia legale

Padova

In pochi giorni è stata raccolta la disponibilità di oltre 10.200 volontari in tutta Italia e si sta rafforzando una rete di Sindaci, avvocati e amministratori locali autenticatori. A Padova sono oltre duemila le firme già raccolte. “A fronte di un Parlamento paralizzato e disinteressato persino ai richiami della Corte costituzionale, il referendum è l'unica possibilità per legalizzare l'eutanasia in questa legislatura. Se non dovessimo raccogliere le firme quest'estate non se ne riparlerà prima di 3 o 4 anni - nell'ottimistica ipotesi che nel prossimo Parlamento ci sia una maggioranza favorevole” sostengono gli attivisti. Anche per questo Marco Cappato sarà a Padova venerdì per spiegare e raccogliere firme nelle piazze. “Malgrado il silenzio della politica "ufficiale" e la disattenzione dei media, le persone rispondono con interesse, ma se non arriveremo a 10.000 disponibilità di volontari e migliaia di autenticatori, rischiamo di fallire l'obiettivo. I nostri appuntamenti vogliono quindi anche lanciare un appello a tutti coloro che detengono il potere di autenticare le firme - consiglieri e dipendenti comunali, avvocati, sindaci, parlamentari e consiglieri regionali -, affinché si rendano disponibili a prestare questo servizio pubblico alla partecipazione democratica. Troppi non sanno nemmeno di poter autenticare le firme”

Dove firmare

Per poter firmare ci sono diversi punti in città. Dalla LibrOsteria di via Savonarola 167, allo Sherwood al park Nord dello stadio Euganeo, all'Urp e alla segreteria generale di Palazzo Moroni, l'ufficio anagrafe in piazza dei Signori, e poi nelle diverse sedi di quartiere dislocate a Padova: via Guasti 12, piazza Napoli 40, via Dal Piaz 3, via Boccaccio 80, via Curola 15 e presso lo studio legale Bassa-Michelon di via Buonarroti 2.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Referendum eutanasia legale, venerdì arriva a Padova Marco Cappato

PadovaOggi è in caricamento