Sala dei Quaranta a Palazzo Bo, al via i lavori di restauro

Un’intera parete di “studenti illustri”, ben 14 tele, è già stata smontata per essere restaurata. Trenta tele e quattro labari (stendardi rappresentativi delle Facoltà) sono stati adottati da donatori privati - aziende, associazioni e singoli cittadini - che ne sostengono il restauro con la loro generosità

Inserita nel percorso delle visite guidate del complesso della storica sede dell’Università di Padova, la Sala dei Quaranta si trova ad essere una sorta di prestigioso “foyer” all’Aula Magna Galileo e testimonia, con i suoi ritratti dei migliori studenti stranieri, la vocazione internazionale del nostro Ateneo, centro propulsore di incontri e diffusione di una cultura libera.

Restauro

Un’intera parete di “studenti illustri”, ben 14 tele, è già stata smontata per essere restaurata. Trenta tele e quattro labari (stendardi rappresentativi delle Facoltà) sono stati adottati da donatori privati - aziende, associazioni e singoli cittadini - che ne sostengono il restauro con la loro generosità. Afferma il rettore Rosario Rizzuto: «Col restauro delle tele della Sala dei Quaranta prende corpo un grande progetto che ci porta al 2022, ossia agli 800 anni di questo Ateneo. Questi 40 studiosi provenienti da tutta Europa sono e resteranno l’immagine forte della nostra Università, grazie al contributo di molti benefattori che hanno risposto in modo entusiasta al nostro invito. Ne mancano dieci, ma sono sicuro che anche queste tele troveranno presto chi le “adotterà”. Come segno di riconoscenza, questi benefattori saranno elencati in una parete dei donatori dove verrà ricordato il loro importante contributo e la loro amicizia verso l’Università di Padova»

Sala dei Quaranta

I Quaranta sono dipinti a tempera da Giangiacomo dal Forno del 1942 e ricordano uomini illustri quali William Harvey, Nicolò da Cusa, Georg Wirsüng, Michel de l'Hôspital e numerosi altri. La Sala è dominata dalla presenza della Cattedra di Galileo Galilei, che insegnò a Padova dal 1592 al 1610. Il restauro delle tele sarà eseguito nella Sala di Lettere del Bo, allestita per ospitare il laboratorio. Il costo di restauro di una tela è di 4.300 euro, mentre quello del labaro è di 4.500 euro; i donatori potranno contare sugli importanti benefici previsti dall’Art Bonus (65% credito di imposta), rivolti proprio a coloro che effettuano erogazioni liberali in denaro per il sostegno alla cultura. Per diventare uno dei benefattori e adottare una delle dieci tele rimanenti, basta collegarsi al sito www.unipd.it/sostieniunquaranta o contattare l’Ufficio Fundraising: email fundraising@unipd.it - tel. 049 8273498

Donatori

L'elenco dei donatori: Arneg, Baxi S.p.A., Bios Line S.p.A., Camera degli Avvocati Tributaristi del Veneto, C.I.B. Unigas S.p.A., Comunità Storica dei Greci Ortodossi in Venezia, Criocabin S.p.A., Diemme Industria caffe torrefatti S.p.A., Giovanni Tretti – Studio Legale GTA, Graziella Allegri, Istituto Flebologico Italiano, Lundbeck Pharmaceuticals Italy S.p.A., Mollificio Cappeller S.p.A., Morocolor Italia S.p.A., Nicolò Capuzzo, Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova, Ordine dei Farmacisti della Provincia di Padova, Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Padova, Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Treviso, Ordine interprovinciale dei Chimici e dei Fisici del Veneto, Parco Natura Viva, Pettenon Cosmetics S.p.A., Rotary Club di Padova (Abano Terme, Camposampiero, Cittadella, Cittadella Alta Padovana, Padova, Padova Contarini, Padova Est, Padova Euganea, Padova Nord), Sella farmaceutici, Solgar Italia Multinutrient S.p.A., Soroptimist International - Club di Padova, Lions Club - II Distretto 108 TA3, Lions Club - Padova Antenore, Lions Club - Padova Carraresi, Lions Club - Padova Gattamelata, Lions Club - Padova Tito Livio, Lions Club - Padova Elena, Cornaro Piscopia Lions Club - Graticolato Romano, Fidapa - Distretto Nord est, Innerwheel Italia, Club di Padova Carf, Innerwheel Italia, Club di Padova Sibilla De Cetto, Tigotà, UNOX S.p.A.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Lutto in questura a Padova: si è spento all'età di 36 anni l'agente delle volanti Michele Lattanzi

  • Coronavirus, Zaia: «Scommettiamo che prima di aprile il virus non se ne andrà?»

  • Violenza in Prato della Valle contro gli agenti di polizia: 4 operatori feriti, 5 arresti

  • Malore improvviso: è mancato nella notte il Primo Dirigente Medico della Polizia di Stato, Massimo Puglisi

Torna su
PadovaOggi è in caricamento