Fase 3 post Covid: riprendono con l'aereo i pellegrinaggi a Lourdes dell'Unitalsi

A partire dal 18 agosto prossimo i viaggi cominceranno esclusivamente in aereo, con volo da Verona, ma vi potranno partecipare solo volontari e pellegrini autosufficienti

Dopo il blocco per l’emergenza Covid-19 dei pellegrinaggi a Lourdes, Unitalsi ha annunciato la ripartenza dei pellegrinaggi a partire dal 18 agosto prossimo. Anche la sezione Triveneta riprenderà quindi i pellegrinaggi esclusivamente in aereo, con volo da Verona, ma vi potranno partecipare solo volontari e pellegrini autosufficienti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Modalità organizzative

Verranno comunque raccolte suppliche e intenzioni di preghiera, da parte di malati, anziani, disabili che non potranno partecipare, da deporre poi ai piedi della Grotta di Massabielle. Due le date proposte per il pellegrinaggio, che avrà comunque il consueto programma: dal 12 al 15 settembre e dal 20 al 23 ottobre. Quota di 665 euro (+25 euro di quota associativa), supplemento camera singola 90 euro. Le preiscrizioni, necessarie per la conferma dei vettori, vengono raccolte entro martedì 21 luglio 2020 dalla sottosezione di Padova: Casa Pio X, via Vescovado 29, tel. 049 8771745, padova@unitalsitriveneta.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caccia senza licenza e in giorno di silenzio venatorio: denunciato 71enne

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Schianto in moto tornando a casa, diciottenne Padovano perde la vita

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • A piedi lungo la tangenziale, giovane viene investito all'alba: è grave

  • «Non ho la mascherina perché non riconosco la legge italiana»: scatta la multa di 400 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento