Telecom Italia e la bolletta da 67mila euro: "Su traffico in Giappone avvisato più volte il cliente"

In merito all’articolo pubblicato il 01 febbraio, TIM precisa che a seguito delle verifiche effettuate viene confermata la correttezza degli addebiti

Riceviamo e pubblichiamo

"In merito all’articolo pubblicato il 01 febbraio, TIM precisa che a seguito delle verifiche effettuate viene confermata la correttezza degli addebiti e di aver agito nel pieno rispetto della procedura prevista e della normativa vigente".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Boletta corretta

"Il cliente ha infatti ricevuto al riguardo da TIM più sms con i quali è stato informato di aver raggiunto la soglia massima di spesa per il traffico roaming dati effettuato al di fuori dell'Unione Europea nell'arco del mese, e che dal quel momento avrebbe continuato a navigare over franchigia tariffaria, previo esplicito suo consenso con codice in sms. Il cliente ha accettato di continuare la navigazione oltre la soglia già raggiunta, acconsentendo, in tal modo, ad avere addebitato un volume di spesa maggiore. Nel corso dei numerosi contatti avvenuti con il nostro servizio di Customer Care il cliente ha dichiarato di non aver appurato prima della partenza, i costi di roaming in Giappone. TIM conferma pertanto il corretto operato nella gestione di quanto verificatosi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto tornando a casa, diciottenne Padovano perde la vita

  • Caccia senza licenza e in giorno di silenzio venatorio: denunciato 71enne

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • Coronavirus, Zaia: «Stiamo iniziando a entrare nel vivo della battaglia»

  • «Non ho la mascherina perché non riconosco la legge italiana»: scatta la multa di 400 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento