Festa solidale a Borgo Veneto: le associazioni raccolgono tremila euro per il bellunese

Duemila euro grazie al pranzo sociale organizzato dal Comune e altri mille dal Circolo Noi di Dossi. É la cifra donata al comune di Rivamonte Agordino flagellato dal maltempo

L'assegno consegnato da Michele Sigolotto, sindaco di Borgo Veneto, al collega Giovanni Deon di Rivamonte Agordino

Un evento simbolico per festeggiare il primo anno del comune di Borgo Veneto con un occhio di riguardo alla solidarietà verso uno dei comuni colpiti dal tremendo nubifragio dello scorso ottobre.

Festa e solidarietà

Il 17 febbraio è stata una ricorrenza importante per il comune nato dalla fusione di Saletto, Santa Margherita d'Adige e Megliadino San Fidenzio. Per celebrare il traguardo del primo anno di attività, l'amministrazione e le associazioni del territorio hanno organizzato un pranzo comunitario alla presenza del consigliere regionale Massimiliano Barison. Un'occasione significativa grazie alla raccolta fondi in favore del comune bellunese di Rivamonte Agordino, che a distanza di quattro mesi dalla devastante ondata di maltempo che lo ha colpito a fine ottobre sta ancora facendo i conti con gli ingenti danni.

borgo venet consegna assegno rivamonte-2

La donazione

Al pranzo era presente il sindaco bellunese Giovanni Deon, che ha ricevuto dal primo cittadino di Borgo Veneto Michele Sigolotto la donazione di tremila euro. Sigolotto ha consegnato al collega un assegno di 2094 euro raccolti grazie al pranzo sociale, a cui si aggiungono altri mille euro donati dal Circolo Noi di Dossi. Un gesto di altissimo valore, che ha ricevuto il plauso commosso di Deon e un particolare ringraziamento da parte dei due sindaci a tutte le associazioni di Borgo Veneto.

borgo veneto pranzo sociale-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cani e proprietari: emergenza Coronavirus, come comportarsi col proprio animale

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • Live - Coronavirus: morto Adriano Trevisan, altri 9 casi accertati a Vo'. Università chiuse

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: secondo paziente dimesso, 12 casi tra Limena, Curtarolo e San Giorgio in Bosco

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: nuovi casi in provincia, negativo il tampone del presunto "paziente zero". Scuole, università, uffici chiusi

  • Coronavirus, c'è un contagiato a Vigodarzere. É uno degli infettati a Dolo

Torna su
PadovaOggi è in caricamento