menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna il Sabato ecologico e del riuso: tra rispetto dell'ambiente e solidarietà

Il 29 settembre all'Arcella si riconferma l'appuntamento con il progetto per smaltire i rifiuti particolari o ingombranti e donare una nuova vita a ciò che non si usa più

I Sabati ecologici e del riuso all'Arcella si confermano un appuntamento apprezzato dai padovani. Tanto che AcegaApsAmga propone una nuova giornata all'insegna del rispetto dell'ambiente e del corretto conferimento dei rifiuti sabato 29 settembre. L’iniziativa è programmata ogni ultimo sabato del mese, sempre nel piazzale Azzurri d’Italia dalle ore 9 alle ore 13. I prossimi appuntamenti sono in calendario nei sabati 27 ottobre, 24 novembre e 22 dicembre.

Dove, quando, come

L'appuntamento, come di consueto, è in piazzale Azzurri d’Italia dalle 9 alle 13, dove sarà attivo il centro di raccolta mobile
per il conferimento di rifiuti ingombranti e particolari, insieme al desk di Rete riuso Padova per la raccolta di oggetti riutilizzabili per sostenere progetti di solidarietà. L'iniziativa lanciata da Acegas e Comune di Padova l'ultimo sabato del mese nasce per contrastare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti ingombranti nelle vie del territorio. Per tutta la mattina i cittadini avranno a disposizione un centro di raccolta mobile dove poter smaltire, gratuitamente e in modo corretto, i rifiuti che non possono essere depositati nei contenitori stradali per la raccolta differenziata, come ad esempio mobili, materassi, divani, televisori, piccoli e grandi elettrodomestici, olio alimentare, neon, pile e batterie.

Sabato del riuso

Grazie alla partnership fra Palazzo Moroni, AcegasApsAmga e Rete riuso Padova, accanto all’area destinata alla raccolta rifiuti sarà presente un desk di Rete Riuso per donare gli oggetti che ancora non meritano di essere buttati. Anziché essere gestiti come rifiuti, potranno essere risistemati e portati a nuova vita. Quanto raccolto da Rete riuso Padova contribuirà a sostenere programmi di inserimento lavorativo, servizi di accoglienza residenziale e progetti di solidarietà. Inoltre, la promozione del riuso mira a sensibilizzare tutti verso una cultura del consumo responsabile e del risparmio sia economico che di risorse. Gli operatori di Rete riuso Padova raccoglieranno solo alcune tipologie di oggetti, fra cui: mobili, soprammobili, casalinghi, biciclette, dischi vinile, dvd, libri.

Centri di raccolta e Servizio di ritiro a domicilio

Oltre ai Sabati ecologici, è sempre possibile conferire i rifiuti ingombranti, elettronici, insoliti e pericolosi nei quattro Centri di raccolta cittadini gestiti da AcegasApsAmga, oppure prenotando al numero verde 800.955988 il servizio gratuito per il ritiro a domicilio dei rifiuti ingombranti. Dall'1 al 20 ottobre il Centro raccoltà di Montà sarà chiuso per lavori di manutenzione, ma saranno a disposizione gli altri tre: qui tutte le informazioni utili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento