Martedì, 18 Maggio 2021
Attualità Arcella / Piazzale Azzurri D'Italia

Sabato ecologico e del riuso: l'ultimo appuntamento dell'anno all'Arcella

Ultima tappa con la manifestazione ideata per contrastare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti ingombranti sul territorio. Con un occhio di riguardo alla solidarietà e al recupero

Ultimo appuntamento dell'anno con il Sabato ecologico e del riuso all’Arcella. L'iniziativa anti degrado promossa da AcegasApsAmga e Comune, insieme al progetto di solidarietà “Sabato del riuso” di Rete Riuso Padova aspetta i cittadini sabato 22 dicembre, come sempre in piazzale Azzurri d’Italia.

Scopri i dettagli dell'evento

Cosa si può smaltire

Dalle ore 9 alle ore 13 i cittadini avranno a disposizione un centro di raccolta mobile dove poter smaltire, gratuitamente, in maniera corretta e con l’assistenza di operatori qualificati, quei rifiuti ingombranti e particolari che non possono essere depositati nei contenitori stradali dedicati alla raccolta differenziata, come ad esempio mobili, materassi, divani, televisori, piccoli e grandi elettrodomestici, olio alimentare, neon, pile e batterie. L’iniziativa, che continua a riscuotere in ogni tappa grande entusiasmo da parte dei residenti, ha finora ha permesso di raccogliere oltre 35 tonnellate di materiale ingombrante e tornerà anche l’anno prossimo nello stesso luogo.

Nuova vita agli oggetti ancora utili

Grazie alla partnership fra Comune, AcegasApsAmga e Rete Riuso Padova, accanto all’area destinata alla raccolta rifiuti sarà presente un desk gestito da Rete Riuso dove i cittadini potranno donare i propri oggetti in alternativa al conferimento. Quanto raccolto da Rete Riuso, anziché essere trattato come rifiuto, sarà sistemato e portato a nuova vita, contribuendo a sostenere programmi di inserimento lavorativo, servizi di accoglienza residenziale e progetti di solidarietà. Gli operatori di Rete Riuso Padova raccoglieranno solo alcune tipologie di oggetti, fra cui: mobili, soprammobili, casalinghi, biciclette, dischi vinile, dvd, libri.

Centri di raccolta e ritiro a domicilio

Oltre ai Sabati ecologici è sempre possibile conferire i rifiuti ingombranti, elettronici, insoliti e pericolosi nei quattro Centri di raccolta cittadini gestiti da AcegasApsAmga, oppure prenotando al numero verde 800.955988 il servizio gratuito per il ritiro a domicilio dei rifiuti ingombranti.

Indirizzi e orari dei Centri di raccolta

Centro di raccolta Guizza: via Pontedera, aperto da martedì a venerdì dalle 12 alle 16; sabato dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30; domenica dalle 8.30 alle 15.
Centro di raccolta Stanga: via Corrado 1, aperto da martedì a venerdì dalle 12 alle 16; sabato dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30; domenica dalle 8.30 alle 15.
Centro di raccolta Zip: corso Stati Uniti 5, aperto da martedì a venerdì dalle 11 alle 16; sabato dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30; domenica dalle 8.30 alle 16.
Centro di raccolta Euganea: via Montà 29, aperto da martedì a venerdì dalle 12 alle 16; sabato dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30; domenica dalle 8.30 alle 15.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabato ecologico e del riuso: l'ultimo appuntamento dell'anno all'Arcella

PadovaOggi è in caricamento