rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Attualità

Dipendenti pubblici, proclamato lo sciopero generale per venerdì 10 maggio: disagi in vista

Lo sciopero durerà per l'intera giornata. Tra i settori interessati quello della sanità: garantite tutte le attività di urgenza ed emergenza, mentre le altre potrebbero subire variazioni o sospensioni

Sono pronti a incrociare le braccia. E in vari reparti: l’associazione sindacale Usb P.I. (Unione Sindacale di Base Pubblico Impiego) “ha proclamato per l'intera giornata di venerdì 10 maggio lo sciopero generale dei dipendenti pubblici di tutti i comparti del pubblico impiego, compresi i lavoratori della scuola, i vigili del fuoco e i lavoratori precari di qualsiasi tipologia contrattuale”.

Sanità

L'annuncio viene fatto tramite il proprio sito dall'Ulss 6 Euganea, che aggiunge: “Si informa pertanto che alcune attività programmate potrebbero subire variazioni o sospensioni, rimangono garantite tutte le attività di urgenza ed emergenza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dipendenti pubblici, proclamato lo sciopero generale per venerdì 10 maggio: disagi in vista

PadovaOggi è in caricamento