Trasporto scolastico, mobilità sostenibile e doposcuola: Este cala il tris

È tutto pronto per la partenza del nuovo anno scolastico: invariate le tariffe per scuolabus, mensa e doposcuola, e parte ufficialmente anche il progetto di mobilità sostenibile

Tris servito. Per la sicurezza dei più piccoli, e la tranquillità dei loro genitori: è tutto pronto a Este per l'inizio dell'anno scolastico, tra servizi consolidati e nuovi progetti.

Con un occhio all'ambiente e al portafoglio

Il tutto con un occhio a portafoglio e ambiente, come spiega Lucia Mulato, assessore alle politiche sociali: "L’Amministrazione si è impegnata a garantire la qualità dei servizi senza aumentare le tariffe. Dopo un'attenta fase progettuale e di sperimentazione, viene confermato il 'pedibus' a Meggiaro e partono ben 19 equipaggi di 'car pooling' per la secondaria Carducci che da settembre aprirà i battenti nella nuovissima ala-nord (ex liceo Ferrari). Un segnale importante di senso civico e coscienza ecologica delle famiglie, un'opportunità di crescita e condivisione per i ragazzi, una migliore vivibilità per la città con riduzione del traffico e minori emissioni".

Trasporto scolastico

Il servizio scuolabus inizierà lunedì 17 settembre. Il servizio, gestito da Eurotours che ha vinto la nuova gara d'appalto, risulterà più ecocompatibile grazie all’utilizzo di nuovi mezzi a metano o euro6. Per migliorare e razionalizzare il servizio di scuolabus, si cercherà di individuare punti di raccolta dove concentrare gli alunni, la cui incolumità è coperta da assicurazione dal momento in cui salgono fino a quando scendono dallo scuolabus. Le quote restano invariate rispetto allo scorso anno e sono previste esenzioni dal pagamento del servizio in base alla dichiarazione ISEE riferita ai redditi dell'anno 2017.

Mobilità sostenibile con “Scuol@BIS”

Dopo la sperimentazione della scorsa primavera, parte il progetto di mobilità sostenibile denominato “Scuol@BIS” (Bambini insieme a scuola), a cura degli esperti incaricati di Agenda 21 Consulting. Questo prevederà una linea “pedibus”, per i bambini della scuola primaria “Giovanni Pascoli”. Si tratta di un servizio che ha anche una valenza educativa, che si intende proporre anche per altri plessi. Per la secondaria “G. Carducci”, invece, da settembre partirà il “car pooling”. Sono stati formati 19 equipaggi tra 2 o 3 famiglie per utilizzare una sola auto che trasporta più alunni a scuola. Per la zona di Meggiaro, il “car pooling” potrà costituire una valida alternativa al servizio di scuolabus.

Doposcuola

Il doposcuola, che si è dimostrato nello scorso anno un valido supporto alle famiglie, sarà attivo da ottobre 2018 nei tre plessi delle Primarie non a tempo pieno Sartori Borotto, Pascoli e Unità d'Italia. Il doposcuola rappresenta un luogo sicuro, sereno e altamente socializzante, dove i bambini imparano a studiare, a stare insieme, e dove vengono valorizzate le competenze di ciascuno. Oltre al lavoro sui compiti per casa, vengono organizzate attività ludico-ricreative come yoga bimbi, laboratori culturali e artistici, attività motorie strutturate, momenti che integrino educazione e crescita come la comprensione delle regole, il rispetto reciproco, la capacità di stare con gli altri, l'educazione alimentare. Il servizio sarà attivo da lunedì 1 ottobre fino a venerdì 31 maggio 2019, con orario dalle ore 14.00 alle ore 16.00. Tra la fine dell'orario scolastico e l'inizio del doposcuola sarà a disposizione il servizio mensa. Le rette mensili rimarranno invariate rispetto allo scorso anno. Iscrizioni aperte dal 3 settembre presso il Polisportello comunale o presso la scuola di appartenenza.

Ulteriori info

Per informazioni e precisazioni:

Ufficio Pubblica Istruzione – tel. 0429/617573/574/576 - pubbl.istruzione@comune.este.pd.it

Orari apertura al pubblico: lunedì – mercoledì – venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:30 | mercoledì dalle ore 15:00 alle ore 17:30.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Lutto in questura a Padova: si è spento all'età di 36 anni l'agente delle volanti Michele Lattanzi

  • Coronavirus, Zaia: «Scommettiamo che prima di aprile il virus non se ne andrà?»

  • Violenza in Prato della Valle contro gli agenti di polizia: 4 operatori feriti, 5 arresti

  • Malore improvviso: è mancato nella notte il Primo Dirigente Medico della Polizia di Stato, Massimo Puglisi

Torna su
PadovaOggi è in caricamento