menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Padova: riprende il servizio di marchiatura delle biciclette per evitare furti

La punzonatura viene effettuata tutti i sabato non festivi, seguendo il calendario scolastico, nella sede di Viale Codalunga 1bis, tutti i sabati non festivi dalle ore 10.00 alle 12.00

Riprende il servizio di marchiatura antifurto delle biciclette senza prenotazione. Padova, capitale della bici, una città a misura di bicicletta dove diventa ogni giorno più importante garantire la sicurezza dei ciclisti. Il servizio è stato istituito dal Comune di Padova e gestito dai volontari della FIAB di Padova. La marchiatura antifurto delle biciclette consiste nel punzonare sul telaio della bicicletta il codice fiscale del proprietario al quale viene rilasciata una tesserina magnetica con i dati personali e della bici.

Il servizio

Tale servizio viene effettuato tutti i sabato non festivi, seguendo il calendario scolastico, nella sede di Viale Codalunga 1bis, tutti i sabati non festivi dalle ore 10.00 alle 12.00. Il servizio è completamente gratuito I volontari che si alternano nel servizio marchiatura sono circa una trentina. Al momento attuale sono state marcate poco meno di 18mila biciclette, un numero ancora poco significativo rispetto alle 200mila che, si calcola, siano in circolazione a Padova. Da mercoledì 5 maggio riprendono anche le marchiature all’esterno in postazioni di vari enti (Università, Ospedale, mercati, ecc.). Il calendario completo si può leggere su www.padovanet.it, dove si trovano anche tutte le indicazioni per la marchiatura

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento