menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Albignasego: nelle scuole un'intera settimana dedicata alla legalità

Laboratori di legalità ambientale per gli studenti e un convegno su come difendere le imprese locali in crisi dalle infiltrazioni criminali

La Città di Albignasego è uno dei 22 Comuni padovani (capoluogo compreso) ad aver aderito ad Avviso pubblico, l’associazione di Enti locali e Regioni, fondata nel 1996 con la finalità di diffondere i valori e la cultura della legalità e della democrazia, attraverso l’impegno concreto degli enti che vi aderiscono. Oltre ad impegnarsi ogni giorno nel promuovere una cultura di legalità, una volta all’anno Albignasego organizza una settimana di iniziative specifiche, dedicate alle scuole del territorio e alla cittadinanza più adulta.

Laboratorio teatrale

«Sei classi della scuola media Valgimigli saranno impegnate fino a marzo in un laboratorio teatrale a tema ambientale» illustra l’assessore Roberta Basana «con il registra Diego De Francesco, autore dello spettacolo di teatro civico “Non ritorneremo. Cronistoria di un disastro”, che narra dell’incidente nucleare di Chernobyl. Una catastrofe dipesa da scelte sbagliate, che hanno avuto ripercussioni a livello ambientale. I ragazzi delle classi di seconda e terza media che parteciperanno, oltre che nella visione dello spettacolo, saranno impegnati in laboratori che porteranno alla realizzazione di un cortometraggio, per spiegare la differenza tra disastro naturale e disastro ambientale. Anche questo progetto, come gli altri proposti dal Comune, è stato molto apprezzato dalle insegnanti, che hanno infatti subito aderito».

Infiltrazioni mafiose

Sarà incentrato, invece, sul pericolo di infiltrazioni mafiose all’interno delle aziende in crisi il convegno “Emergenza imprese locali – Difendere le attività produttive dalle mani della criminalità organizzata ai tempi del Covid”, che avrà luogo venerdì 26 febbraio, alle 20.45, in streaming, sulla piattaforma Zoom. Per ottenere le credenziali di accesso per partecipare è necessario inviare una mail all’indirizzo roberta.basana@comune.albignasego.pd.it. Al tavolo dei relatori saranno presenti il professor Antonio Parbonetti, docente di Economia all’Università di Padova, e Pierpaolo Romani, coordinatore nazionale di Avviso Pubblico. L’incontro è organizzato in collaborazione con Avviso Pubblico e Vivà associazione commercianti, professionisti, artigiani e attività produttive di Albignasego.

La criminalità

«Dobbiamo informare sul pericolo delle possibili infiltrazioni criminali all’interno delle nostre attività artigianali, commerciali e imprenditoriali» dichiara il sindaco Filippo Giacinti, «che si trovano in difficoltà a causa delle restrizioni legate alla pandemia. Molte imprese sono in crisi, i ristori non sono sufficienti e si attendono nuove misure da parte del Governo ed è in questo limbo che la criminalità potrebbe infiltrarsi con false promesse di aiuto, che in realtà non sono altro che un subdolo meccanismo per accaparrarsi le imprese altrui, create magari con tanta fatica e sacrifici. Anche per tentare di arginare questo fenomeno, come Comune abbiamo messo in campo diverse iniziative (riduzione della tassazione, contributi economici) a sostengo delle nostre attività locali, in attesa che arrivino ristori adeguati».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento