rotate-mobile
Attualità

Esce la canzone dedicata agli 800 anni del Bo della band Sinqueschei

Il videoclip della durata di tre minuti è stato girato in diversi luoghi della città del Santo e in alcuni spazi dell'Ateneo come lo storico Palazzo del Bo e il Liviano

Durante la Repubblica Serenissima c'era l'obbligo di avere almeno "sinqueschei" per non essere accusati di vagabondaggio e venire cacciati. Ora quello è diventato il nome di un gruppo musicale che ha scritto la canzone UniPidì, diffusa da ieri sui principali social dai profili della Band e non solo, anche innumerevoli piattaforme del web. La new entry in casa della boy band euganea vale doppio, perché oltre a essere una canzone è contemporaneamente anche un inno all’Università di Padova e ai suoi 800 anni, ma con tono ironico e ‘poco ufficiale’ tipico degli studenti.

Videoclip

Il videoclip della durata di tre minuti è stato girato in diversi luoghi della città del Santo e in alcuni spazi dell'Ateneo come lo storico Palazzo del Bo e il Liviano. Racconta in stile rock la vita di uno studente tipo partendo dalla proclamazione della Laurea. Impegno dello studio, momenti ludici, spensieratezza e socialità con una chiave d’interpretazione chiaramente goliardica, sono gli elementi che stanno alla base della canzone e del video. 

La canzone

UniPidì è la ventesima fatica dei Sinqueschei, che dal 2019 hanno dato vita a un gruppo che, in maniera irriverente e dinamica, compone e suona canzoni che raccontano la quotidianità dei veneti, in particolar modo dei padovani, siano essi più o meno giovani. È accaduto per esempio con "Veci" video con la partecipazione speciale di Gianni Dego.

La storia della Band

La band padovana è nata da un'intuizione nel 2019, di Andrea Barollo, in arte Barox, frontman e cantante del gruppo e dalla sua spalla storica Matteo “Ciombe” Boldrin (chitarrista). La collaborazione con Paolo Baldon (chitarra) direttore artistico del gruppo, nasce un genere particolare che fonde la musica rock al dialetto veneto. La band si presenta nella sua formazione finale con: Matteo Fattore “Farmer” al basso e Andrea Segato “Adriano” alla batteria. Nel 2020 esce il primo E.P dal titolo “Fato Aqua”; cinque brani che descrivono la vita quotidiana dei ragazzi veneti. Seguiranno vari singoli con videoclip: “Principessa del cuore” - “Pippette” - “Porto Caleri Bay” è l’ultima uscita “Veci” con il re del liscio Gianni Dego.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce la canzone dedicata agli 800 anni del Bo della band Sinqueschei

PadovaOggi è in caricamento