Lunedì, 21 Giugno 2021
Attualità

Selvazzano: la solidarietà si fa in silenzio e con il cuore

Al 12 maggio 2020 sono state evase 796 richieste di buoni spesa per un corrispettivo valore di 110.460 euro e gli ultimi 10mila euro stanno per essere distribuiti in questi giorni

In questo periodo di emergenza Covid-19 in cui la nostra comunità è stata messa a dura prova, un aspetto non ha conosciuto crisi: la solidarietà. Dal 21 febbraio 2020 oltre ad una vicinanza costante alle nostre famiglie e alle realtà produttive del territorio, l’amministrazione comunale con i Volontari della Protezione Civile, della Croce Rossa di Selvazzano Dentro, gli Alpini e l’Associazione Nazionale Carabinieri ha fatto rete per dare risposte concrete a diversificate necessità.

Richieste di buoni spesa

Al 12 maggio 2020 sono state evase 796 richieste di buoni spesa per un corrispettivo valore di 110.460 euro e gli ultimi 10mila euro stanno per essere distribuiti in questi giorni. Oltre ai buoni spesa che i cittadini potevano usare in punti vendita convenzionati nel territorio, sono stati consegnati ad altre 196 famiglie dei pacchi alimentari, frutto delle cosiddette “spese sospese” nei punti vendita Alì del territorio, che tanti Concittadini hanno generosamente offerto. Sono stati inoltre donati ai centri parrocchiali e alle Caritas del territorio 160 kg di pasta, numerose colombe e prodotti dolciari a loro volta donati. I nostri uffici sono stati in collegamento con le numerose realtà del territorio coordinando le azioni e verificando le richieste pervenute. In questo periodo di emergenza sono state effettuate tre distribuzioni nel territorio di mascherine per un totale di oltre 50mila mascherine ai selvazzanesi e altre 30mila mascherine distribuite per gli esercizi commerciali.

Ringraziamenti

Sono stati donati 7mila euro grazie alla generosità di molti, sia da privati che da associazioni sportive e non, nel conto corrente dedicato all’emergenza Covid-19 per la raccolta fondi a favore dei nostri Concittadini più gravemente provati dall’emergenza. Nell’ultimo Consiglio Comunale del 15 giugno 2020 inoltre, a seguito della mozione condivisa da tutti i Consiglieri, è stato scelto proprio questo conto corrente per raccogliere fondi che gli Amministratori metteranno a disposizione a loro discrezione. «Un immenso grazie a nome di tutta l’Amministrazione – afferma il sindaco della Città di Selvazzano Dentro Giovanna Rossi – a tutte le persone che hanno dedicato tempo ed energia perché ancora una volta a Selvazzano vincono i fatti concreti ed il cuore della Comunità».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Selvazzano: la solidarietà si fa in silenzio e con il cuore

PadovaOggi è in caricamento