Attualità

Il Comune investe 50mila euro per lo sport giovanile

Torna il progetto Padova Gioca a sostegno delle famiglie con figli che praticano attività sportive. Copre fino al 50% della spesa sostenuta dalle famiglie per i minori.

L'assessore allo sport, Diego Bonavina

Torna il progetto Padova Gioca, il progetto del Comune di Padova a sostegno delle famiglie con figli che praticano sport. Su Padovanet è infatti disponibile la seconda edizione dell’avviso pubblico che mette a disposizione 50 mila euro per coprire fino al 50% della spesa sostenuta dalle famiglie per l’attività sportiva dei figli minori.

Bonavina

«PadovaGioca è un progetto in cui come Amministrazione abbiamo creduto molto e che oggi diventa ancora più importante – sottolinea l’assessore allo Sport Diego Bonavina – Lo sport è impegnato a riprendersi dopo due anni a dir poco difficili, in cui hanno sofferto più di tutti proprio le società di base e le famiglie con figli che fanno sport. La disabitudine dovuta alle chiusure e i problemi economici rischiano di allontanare proprio i ragazzi che ne hanno più bisogno dall’attività sportiva. Un sostegno concreto per pagare le quote è sicuramente un modo per tenere vicini al mondo dello sport giovani e famiglie. Inoltre questa iniziativa si traduce in maniera indiretta anche in un importante sostegno alle associazioni di base, sia in termini economici che in termini di partecipazione e reclutamento».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune investe 50mila euro per lo sport giovanile

PadovaOggi è in caricamento