Riapre lo Sportello Punto Stalking, consulenze e appoggio per vittime e accusati

Il servizio, promosso dall'associazione Psicologo di Strada, accoglie nella sede in zona Portello sia chi subisce comportamenti persecutori sia chi ne è accusato

Per il sesto anno consecutivo, dopo una breve pausa estiva, riprende a Padova l’attività lo Sportello Punto Stalking, servizio di consulenza dell’associazione Psicologo di Strada di cui fanno parte psicologi, dottori in psicologia, mediatori linguistici, counsellor.

A chi è rivolto

L’associazione Psicologo di Strada offre un servizio gratuito di consulenza psico-criminologica per le vittime di stalking, per coloro che sono accusati di stalking e per le situazioni conflittuali e di maltrattamento nelle relazioni affettive che possono sfociare in comportamento-reato. Lo sportello è attivo dall'ottobre 2013. Ad oggi, si sono rivolte allo sportello circa duecento persone, in maggioranza vittime di comportamenti persecutori come lo stalking, i maltrattamenti e la violenza di genere, che, pur non avendo in questo periodo particolare rilevanza mediatica, continua a colpire donne e, sia pur raramente, uomini, limitando la loro libertà e mettendone a rischio la sicurezza. “Proseguiamo nel nostro lavoro sul territorio offrendo un momento d'incontro a chi ne sente la necessità perché la nostra associazione crede fermamente nel diritto alla relazione, di riconoscimento e di presa in cura" dice Laura Baccaro, fondatrice e presidente dell'associazione.

I servizi

L'associazione opera sul territorio con una serie di servizi che spaziano dalla psicologia giuridica alla mediazione interculturale, a quella familiare, agli aspetti criminologici. Tra questi: lo Sportello Stalking, la consulenza telefonica, i contatti attraverso i social network, i corsi di formazione in ambito interculturale, psicologico-giuridico, criminologico; i progetti di ricerca su temi come le problematiche di salute psicologica dei richiedenti asilo e il rapporto fra media e cyberbullismo.

Contatti utili

Lo sportello, dove operano volontari dell’associazione, è aperto ogni giovedì pomeriggio al
 Centro servizi del volontariato di Padova, in via Gradenigo 10. Si riceve solo su appuntamento ogni giovedì dalle 15 alle 18 e l’appuntamento si può richiedere al 347.5220363 o alla email stalkingpsicologodistrada@gmail.com. Via Skype contattare "psicologodistrada". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per ulteriori informazioni:
347.2440685 - 348.2241521
psicologodistrada@gmail.com
pagina Facebook
https://www.psicologodistrada.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Scontro auto moto lungo la Romea: i veicoli prendono fuoco, morto il centauro

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Live - Aumenta l'indice di contagiosità, botta e risposta Zaia-Crisanti

  • Live - Coronavirus, un nuovo decesso all'ospedale di Padova

Torna su
PadovaOggi è in caricamento