rotate-mobile
Attualità

Sicurezza sulla statale del Santo, i sindaci del padovano a rapporto da Matteo Salvini

Il tavolo ha esaminato le criticità e i possibili interventi per decongestionare il traffico della SR 308, anche attraverso l’estensione delle attuali due corsie ed anche in collaborazione con la regione Veneto, ed in prospettiva della futura apertura del polo ospedaliero di Padova est

Il vicepresidente del Consiglio e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini ha incontrato questa mattina, venerdì 3 marzo 2023, i sindaci dell'alta padovana che fanno parte della Federazione dei Comuni del Camposampierese. Al centro del vertice: la sicurezza dei viaggiatori sull'importante arteria stradale regionale 308 al centro del vertice.

Chi c'era

Presenti l'onorevole Alberto Stefani (sindaco di Borgoricco) e i sindaci di Villa del Conte, nonché presidente della Federazione, Antonella Argenti, di Camposampiero, Katia Maccarone, di S. Giorgio delle Pertiche, Daniele Canella, la presidente del Consiglio della Federazione Elena Vittadello, i rappresentanti degli altri Comuni interessati del territorio del Camposampierese e i tecnici del ministero.

Le criticità

Il tavolo ha esaminato le criticità e i possibili interventi per decongestionare il traffico della strada regionale 308, anche attraverso l'estensione delle attuali due corsie ed anche in collaborazione con la regione Veneto, ed in prospettiva della futura apertura del polo ospedaliero di Padova est. Salvini ha assicurato la propria attenzione alle istanze dei sindaci e dei territori, chiedendo a specifici tavoli tecnici l'esame della fattibilità delle proposte avanzate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza sulla statale del Santo, i sindaci del padovano a rapporto da Matteo Salvini

PadovaOggi è in caricamento