rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Attualità

AltaVita Ira, Stefano Bellon torna presidente. Nel cda Sirone e Manna

All'unanimità il nuovo consiglio di amministrazione lo ha nominato numero uno dell'ente assistenziale. Medico di Medicina generale, ex presidente e direttore generale della Città della Speranza, è anche il medico personale del sindaco Sergio Giordani

Come anticipato da Padova Oggi, ad Altavita Ira ci sarà il ritorno da presidente di Stefano Bellon. All'unanimità il nuovo consiglio di amministrazione lo ha nominato numero uno dell'ente assistenziale. Bellon, medico di Medicina generale e negli ultimi 18 mesi coordinatore sanitario dell'Ira per la gestione della pandemia, torna su una poltrona su cui è stato già seduto per anni all'istituto per anziani di piazza Mazzini. Ex presidente e direttore generale della Città della Speranza, oltre che segretario del Coordinamento Attività di Ricerca Fondazione Istituto di Ricerca Pediatrica, Bellon è anche il medico personale del sindaco Sergio Giordani, di cui si è preso cura nel 2017 dopo l'ictus. La carica prevede un indennizzo di circa 20mila euro lorde all'anno.

Il cda

Scaduti anche gli incarici del resto del consiglio di amministrazione, oltre a quello dell'ormai ex presidente Infantini. Cessano dal ruolo quindi anche Gianfranco Benetollo, Alessandra Bottazzo, Nunziatina Buzzanca, Gianfranco Destro, Valentina Munaro, Luigi Scarpati e Lorenzo Panizzolo. Con Bellon siederanno nel nuovo consiglio di amministrazione Luisa Buson esponete dell'associazione Amo Padova e ispiratrice della lista civica di Sergio Giordani, Anna Ciardullo della Consulta Quartiere Nord e candidata a sua volta nella lista civica del sindaco, i commercialisti Gaetano Sirone, assessore al Bilancio della giunta Zanonato e Marina Manna, già nel Cda dell'Università di Padova e di Busltalìa. Il nuovo Cda rimarrà in carica fino al 2026 e avranno un'indennità pari a circa 8mila euro all'anno.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

AltaVita Ira, Stefano Bellon torna presidente. Nel cda Sirone e Manna

PadovaOggi è in caricamento