Moreno Morello a Cittadella: con "Striscia la notizia" per dire basta ai mozziconi a terra

L'inviato veneto del noto programma televisivo lunedì è stato ospite del comune dell'Alta nell'ambito della campagna "No mozziconi a terra". In arrivo varie misure comunali

L'attestato firmato dal sindaco Pierobon e da Moreno Morello. A destra, l'inviato Mediaset in visita a Cittadella (©Iat Cittadella)

Una serie di pratiche virtuose per combattere la cattiva abitudine di gettare a terra i mozziconi di sigaretta e rispettare l'ambiente. É l'iniziativa accolta dal Comune di Cittadella che aderisce alla campagna lanciata da "Striscia la notizia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'iniziativa

Per suggellare l'accordo nella cittadina murata il 3 febbraio è arrivato lo storico inviato di bianco vestito Moreno Morello, già più volte ospite di iniziative nel Padovano, che ha incontrato il sindaco Luca Pierobon. «Con questo patto l'amministrazione vuole prima di tutto sensibilizzare su un fenomeno dilagante e fonte di inquinamento» ha spiegato il primo cittadino «É prevista nei prossimi mesi l'adozione di misure importanti, tra cui il potenziamento del numero di portacenere su tutto il territorio, ma anche campagne per far conoscere meglio questo tipo di inquinamento e una serie di altre azioni che saranno presto svelate. É un'opportunità che vogliamo dare ai cittadini per imparare a tutelare e rispettare maggiormente l'ambiente». Dopo un iniziale periodo di prova e informazione, fa sapere l'amministrazione comunale, scatteranno anche le sanzioni per i trasgressori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Clamoroso, dopo 2 giorni di attività il Gasoline chiude: «Troppi rischi, gettiamo la spugna»

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Ubriachi, senza mascherina e assembrati in piazza: un 23enne viene arrestato (Il video)

  • Schianto fatale contro un platano: donna muore tra le lamiere della sua auto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento