Giovedì, 5 Agosto 2021
Attualità

Università di Padova, attivata online la piattaforma per le richieste di contributi straordinari

A disposizione degli studenti Internet gratis, contributi per l'acquisto di un notebook e in arrivo anche agevolazioni su trasporti e alloggi: ecco come richiederli

Da martedì 28 luglio è disponibile online la piattaforma aiutididattica.unipd.it per le richieste di contributi straordinari messi a disposizione dall'Ateneo.

Contributi

L'Università di Padova ha infatti investito 15 milioni di euro per sostenere direttamente la comunità studentesca e le famiglie. Sono in particolare tre le tipologie di aiuti tangibili e utili che Unipd mette in campo per attenuare l’impatto economico negativo che l’emergenza sanitaria può aver generato. È dunque attiva  la richiesta della Sim dati da 60 GB/mese e del modem per un anno, con individuazione del luogo di consegna o ritiro e  del contributo sull’acquisto di un notebook  per le le matricole dei corsi di laurea triennali e magistrali a ciclo unico. Dalla medesima piattaforma, è possibile inoltre  richiedere il contributo per le spese di affitto. Per presentare richiesta occorre registrarsi su Uniweb: la procedura on-line, accessibile tramite le proprie credenziali di autenticazione, consente di verificare quali sono i servizi e benefici che possono essere richiesti in base ai requisiti del singolo studente. A partire dal 26 agosto saranno avviate anche le valutazioni per le richieste di riduzione delle tasse per alloggi e di contributi per l'abbonamento ai mezzi pubblici, gestite tramite la medesima procedura on-line. Ulteriori informazioni sono disponibili a questo link.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università di Padova, attivata online la piattaforma per le richieste di contributi straordinari

PadovaOggi è in caricamento