Ciclismo e sport: inaugurato nell'Alta il nuovo studio di fisioterapia di Wais Baron

A tagliare il nastro due grandi atleti azzurri della categoria juniores: il "gladiatore" Samuele Manfredi e la campionessa Europea Juniores dell'inseguimento a squadre Camilla Alessio

Tra i tanti ospiti d'onore che hanno partecipato all'inaugurazione del nuovo studio di fisioterapia diretto da Wais Baron, a San Martino di Lupari due grandi atleti azzurri della categoria juniores: il "gladiatore" Samuele Manfredi e la campionessa Europea Juniores dell'inseguimento a squadre e medaglia di bronzo in quello individuale, Camilla Alessio, appena rientrata da Gand (Belgio) dove si è svolto l'appuntamento continentale.

L'inaugurazione

Com'è noto Samuele, che ha 19 anni, lo scorso 10 dicembre era stato vittima di un grave incidente mentre si stava allenando sulle strade di casa, in Liguria, che lo costringe a spostarsi in carrozzina. L'azzurro nel 2018 aveva vinto il titolo europeo dell'inseguimento individuale a Aigle (Svizzera), la prima prova di Coppa delle Nazioni Gand-Wevelgem e la Granfondo Cassani Giovani; mentre nel 2017 aveva ottenuto quattro vittorie. A tagliare il nastro durante la cerimonia di inaugurazione è stato il prof. Mario Plebani, presidente della Scuola di Medicina e Chirurgia dell'Università di Padova. Al suo fianco il nuovo Sindaco, Corrado Bortot, il Parroco, Don Livio, il Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Juniores, Rino De Candido, l'ex calciatore della Serie A del Padova, Giuseppe Galderisi, il Consigliere Regionale, Maurizio Conte e l'Assessore allo Sport Denis Cecchetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La felicità della famiglia Baron

Con loro Mauro Salvato, Roberto Bressan, Elio Agostini, il Comandante della Polizia Municipale, Corazza e numerosissimi altri invitati che sono stati accolti dalla famiglia Baron, promotrice, tra l'altro, del 7° Gran Premio Nazionale F.W.R. Baron-Progetto Giovani Juniores 2019. Sono stati tutti strafelici per aver conosciuto Samuele Manfredi e Camilla Alessio. Il corridore di Pietra Ligure ha quindi consegnato il mazzo di fiori a Camilla. I due, come è noto, avevano difeso i colori dell'Italia ai Campionati Mondiali 2018 di Innsbruck. Per il padrone di casa, il Dott. Wais Baron, che ha conseguito tre lauree (Fisioterapia, Scienze Motorie e Preventiva Adattata Motoria) ed è il primogenito di Fiorella e Rino, non poteva esserci una inaugurazione migliore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoravano in nero e percepivano il reddito di cittadinanza: scoperti dalla guardia di finanza

  • «La nostra super Bubi ha guadagnato un passaggio per il Paradiso»: Lavinia ci ha lasciati

  • Il sorpasso azzardato causa lo scontro tra auto: un ferito elitrasportato in ospedale

  • Coronavirus, positivi 5 bambini del centro estivo e 8 ragazzi tornati dalla vacanza in Croazia

  • Violento schianto contro il palo della luce: guidatrice trasportata in ospedale

  • Coronavirus, positivo un 11enne che frequentava un centro estivo cittadino: tamponi a tappeto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento