menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In pensione dopo 41 anni di servizio: targa in Municipio per il dottor Chiarelli

«È stato come un padre, sempre disponibile ad aiutare e consigliare. Questo gesto di riconoscenza era doveroso a nome di tutta la cittadinanza, perché lui è stato davvero una figura insostituibile per il rapporto di fiducia e stima consolidatosi nel tempo»

È andato in pensione dopo ben 41 anni di servizio a Pozzonovo uno dei due medici di base del territorio, il dottor Luigi Chiarelli, al quale è stata consegnata in sala consiliare una targa da parte dell’Amministrazione come riconoscenza al "dottore di famiglia" che per tanti anni ha rappresentato un punto di riferimento per tutti, non solo a livello sanitario. 

Targa

Afferma Arianna Lazzarini, sindaco di Pozzonovo: «È stato come un padre, sempre disponibile ad aiutare e consigliare. Questo gesto di riconoscenza era doveroso a nome di tutta la cittadinanza, perché lui è stato davvero una figura insostituibile per il rapporto di fiducia e stima consolidatosi nel tempo». Alla cerimonia sono stati invitati anche il dottor Valter Volpe, l’altro medico di medicina generale di Pozzonovo, e il farmacista dottor Lino Zerbinato, «ambedue punti di riferimento importanti per una comunità piccola come la nostra, con i quali abbiamo portato avanti progetti importanti come Medicinsieme, il presidio ambulatoriale inaugurato nel 2017 mettendo loro a disposizione ambienti comunali per un servizio di assistenza rivolto soprattutto agli anziani”», conclude Lazzarini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento