“Tedofori di memoria e impegno”: parte da Padova la staffetta nazionale di Libera

Prato della Valle sarà la cornice da cui prenderà il via l'iniziativa che porterà una fiaccola in venticinque città italiane per chiedere verità e giustizia per le vittime di mafia

(foto: archivio)

Una staffetta lungo tutta la Penisola, promossa da Libera per tenere viva la memoria collettiva e l'impegno nei confronti delle vittime innocenti delle mafie. Partità venerdì 14 febbraio alle 15 da Prato della Valle, dove sarà presente anche l'assessore comunale Diego Bonavina.

L'iniziativa

“Tedofori di Memoria e di impegno” viene organizzata nel 25esimo anniversario della fondazione di Libera, che per l'occasione torna nei luoghi che in questi anni hanno ospitato il tradizionale evento di piazza che si celebra il 21 marzo con la Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. L'ultima edizione si è svolta proprio a Padova e da Padova partirà la fiaccola che attraverserà tutta Italia per chiedere verità e giustizia.

L'evento

Venerdì alle ore 15 l'accensione, con venticinque rappresentanti della società civile che si uniranno allo staffettista e per un giorno diventeranno tedofori condividendo mezzo giro di pista dell'anello del Prato. Un percorso per risvegliare le coscienze seguendo una fiaccola di memoria pubblica e partecipata con la presenza dell'assessore alla legalità Diego Bonavina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il percorso

Dopo Padova il viaggio della fiaccola proseguirà da Nord a Sud toccando venticinque città tra cui Torino, Milano, Genova, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Foggia e Locri per concludersi a Palermo il 18 marzo. L'evento a Padova è promosso da Libera in collaborazione con Us Acli, è patrocinato dal Comune e inserito nelle iniziative di Padova capitale europea del volontariato 2020. La prima tappa della fiaccola di memoria si terrà anche in caso di pioggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggi a Villa Contarini, giardini aperti, visite, spettacoli e sagre: il weekend a Padova

  • Focolaio all'asilo notturno del Torresino: 30 positivi al covid su 82 ospiti

  • Occhio al semaforo: attivata la sperimentazione di un nuovo T-Red a Padova

  • Perde il controllo della sua barca dopo un'onda anomala: muore idraulico padovano

  • Focolaio del Torresino: una persona positiva tenta la fuga, le forze dell'ordine lo bloccano (Video)

  • Clienti nel magazzino per sniffare cocaina tra una portata e l'altra: ristoratore in manette

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento