rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Attualità Cave / Via Chiesanuova

I cantieri del tram arrivano in via Chiesanuova: «Anche i lavori del Sir 2 entrano nel vivo»

Si comincia con le operazioni sulle reti di distribuzione del gas a fine mese inizieranno poi quelli sulla rete idrica. Per realizzarli non sarà aperto un grande cantiere, ma si procederà con piccoli interventi per non impattare sul traffico

Arrivano in via Chiesanuova i cantieri del tram. In settimana inizieranni i lavori sui sottoservizi della futura tratta da Rubano a Vigonza (Sir 2). «Non sono i primi interventi sui sottoservizi nella zona di Chiesanuova e non si tratta di un cantiere invasivo - chiarisce l'assessore all'urbanistica, Andrea Ragona - ma stiamo entrando sempre più nel vivo anche con la realizzazione della linea Sir2 nei nostri quartieri. Sono necessari per rispettare il cronoprogramma e iniziare il cantiere della piattaforma a Chiesanuova all’inizio del 2025».

Il cantiere

Si comincia con le operazioni sulle reti di distribuzione del gas a Chiesanuova, dove a fine mese inizieranno poi quelli sulla rete idrica. Per realizzarli non sarà aperto un grande cantiere, ma si procederà con piccoli interventi per non impattare sul traffico. «Sono già stati affrontati molti tratti di sottoservizi sulla linea Sir2 – chiude Ragona - .Se pensiamo a corso Milano, dove dopo aver completato da piazza insurrezione fino a via Orsini, ora sono in corso gli ultimi interventi previsti alla rotatoria. E poi via Tommaseo e Ponte di Brenta. Presto daremo il via a una serie di incontri nei quartieri che vedranno la grande trasformazione portata da Smart per condividere con i cittadini i cronoprogrammi e la complessità degli interventi».

La viabilità

Le ordinanze firmate da Palazzo Moroni prevedono l’istituzione del divieto di sosta su alcuni stalli per qualche giorno all’interno del parcheggio pubblico, tra la prossima settimana e metà luglio (in via Cesalpino, dal lato dei civici pari, è prevista dal 4 giugno al 17 luglio). Ma anche la viabilità subirà qualche modifica: la chiusura temporanea al traffico dell'incrocio tra via Caporello e via Chiesanuova, da martedì 28 maggio al giovedì, con l’istituzione temporanea del senso unico alternato nel tratto che include via Cesalpino. Stop alle auto anche sul lungargine Giovanni Enrico Fabre, nel tratto compreso tra via Chiesanuova e la sezione stradale, ma solo per venerdì 31 maggio. Da domani, invece, fino alla prima settimana di giugno, è prevista la chiusura temporanea della pista ciclabile tra via Sette Martiri e via Michelotti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I cantieri del tram arrivano in via Chiesanuova: «Anche i lavori del Sir 2 entrano nel vivo»

PadovaOggi è in caricamento