Attualità

Lettera di ringraziamento del Prefetto Renato Franceschelli al Questore Paolo Fassari

Con una lettera recapitatagli nella mattinata di venerdì 27 marzo, il Prefetto di Padova, Renato Franceschelli, ha voluto salutare il Questore di Padova, Paolo Fassari, e manifestargli il suo apprezzamento per il lavoro svolto in questi anni a servizio dell'Amministrazione e dei cittadini di questa Provincia, con competenza tecnica e professionale

Con una lettera recapitatagli nella mattinata di venerdì 27 marzo, il Prefetto di Padova, Renato Franceschelli, ha voluto salutare il Questore di Padova, Paolo Fassari, e manifestargli il suo apprezzamento per il lavoro svolto in questi anni a servizio dell'Amministrazione e dei cittadini di questa Provincia, con competenza tecnica e professionale.

La lettera

Nella lettera il Prefetto ha ricordato la lealtà con la quale il Questore si è rapportato con la Prefettura, con i colleghi delle forze di polizia e con le istituzioni cittadine nel corso del suo incarico a Padova, della quale fanno prova i molteplici attestati di stima e di gratitudine che pubblicamente gli stanno giungendo in queste ore. Nel ringraziarlo per la collaborazione e l'attività svolta, che hanno consentito di porre in essere alcune importanti iniziative a favore del personale della polizia di Stato, per la futura sistemazione della Questura e per la generale tenuta dell'ordine e della sicurezza pubblica, il Prefetto ha infine evidenziato che la vicinanza dimostrata dal Questore Fassari nei confronti dei bisogni della gente ha permesso di realizzare in pratica quella "prossimità" che oggi più che mai non è uno sogan ma una costante acquisita nel "modus operandi" degli operatori di polizia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lettera di ringraziamento del Prefetto Renato Franceschelli al Questore Paolo Fassari

PadovaOggi è in caricamento