rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Attualità Trebaseleghe

Grafica Veneta si ferma per l'ultimo saluto a Liviero Franceschi

Un applauso senza fine, tutto per Liviero Franceschi: i cinquecento collaboratori di Grafica Veneta lo hanno aspettato giovedì primo aprile nel parcheggio aziendale per l’ultimo saluto.

Un applauso senza fine, tutto per Liviero Franceschi: i cinquecento collaboratori di Grafica Veneta lo hanno aspettato giovedì primo aprile nel parcheggio aziendale per l’ultimo saluto.

Liviero Franceschi

Dall’addetto alle rotative fino ai vertici aziendali: tutti hanno dato l'ultimo saluto al caro collega. Il feretro accompagnato dai familiari è stato accolto dal presidente Fabio Franceschi dalla moglie Fiorella e i figli con la signora Renata. Le parole di Don Bruno Libralesso direttore della Casa Don Orione di Trebaseleghe hanno sottolineato le doti umane e l'essere mite di Liviero, una presenza discreta e ricca di sentimenti, prezioso lascito per chi lo ha conosciuto. Sulle note de "Il Silenzio" l'abbraccio del patron Fabio Franceschi alla consorte Giovanna testimone fedele della dedizione del marito al lavoro ma anche della grande responsabilità di marito, padre  e nonno. Liviero Franceschi lascia un vuoto incolmabile nello stabilimento, era il punto di riferimento per le giovani leve e l'amico di tanti senior per questa occasione accorsi da ogni parte del Veneto e della Lombardia per riconoscergli quel tributo frutto di un’amicizia profonda fuori e dentro gli uffici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grafica Veneta si ferma per l'ultimo saluto a Liviero Franceschi

PadovaOggi è in caricamento