Attualità

UniCredit Launch Pad, tra le vincitrici anche due start up padovane

Tra le vincitrici anche due realtà padovane presentate rispettivamente da Galileo Visionary District e da Unipd/Trasferimento Tecnologia: EZ Lab e Stellar Project

Lo staff di Ez Lab

Si è conclusa nei giorni scorsi, con la riunione della commissione giudicante composta da autorevoli protagonisti del mondo dell’innovazione del NordEst, la seconda edizione di UniCredit Launch Pad, il programma di accelerazione di UniCredit dedicato a nuove realtà imprenditoriali ad alto potenziale provenienti da Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige e Veneto.

Vincitrici

Tra le vincitrici, individuate all’interno di una platea di start up proposte dai principali operatori del mondo dell’innovazione a Nord Est (università, incubatori, acceleratori d’impresa), anche due realtà padovane presentate rispettivamente da Galileo Visionary District e da Unipd/Trasferimento Tecnologia: EZ Lab e Stellar Project. Le 2 start up si aggiudicano così il diritto di accedere a specifici servizi della piattaforma della banca UniCredit StartLab che prevede l'assegnazione di un gestore UniCredit dedicato al supporto alla crescita, attività formative, tra cui la Startup Academy, un programma di mentorship dedicato, la partecipazione a un Investor Day e, infine, la possibilità di partecipare a “Business Meetings” con imprese clienti di UniCredit per partnership industriali, tecnologiche, commerciali, strategiche e collaborazioni a vario livello.

Ez-Lab

EZ Lab-Blockchain Solutions, specializzata in soluzioni software e digitali avanzate nel settore agroalimentare intelligente, ha realizzato ‘AgriOpenData’, la prima piattaforma software che supporta gli agricoltori nella tracciabilità e nella certificazione dei prodotti agricoli utilizzando la tecnologia Blockchain.

Stellar Project

Stellar Project ha realizzato Il progetto Stellar per fornire un aumento progressivo delle capacità dei nano/micro satelliti e facilitare/accelerare il passaggio dalle architetture tradizionali dei veicoli spaziali ai futuri sistemi spaziali miniaturizzati altamente capaci e ampiamente accessibili.

Stellar_PD-2

I commenti

Luisella Altare, Regional Manager Nord Est di UniCredit, dichiara: «Con la nuova edizione di UniCredit Launch Pad prosegue la nostra collaborazione con il mondo dell’innovazione del Nord Est. In questa particolare congiuntura il sostegno di UniCredit ai protagonisti della cosiddetta innovazione “dal basso”, le start up, non solo non è venuto meno ma, se possibile, si è intensificato con l’aumento di neoimprese premiate: crediamo infatti che ora più che mai la capacità di ripensare processi e prodotti e di adattarsi alle nuove condizioni di mercato sia un valore imprescindibile per attivare nuovi percorsi di crescita». Fabrizio Dughiero, Prorettore al trasferimento tecnologico e ai rapporti con le imprese dell’Università di Padova commenta: «Siamo molto contenti per il risultato di Stellar Project, uno degli spin-off del nostro Ateneo. Launchpad non è solo una competizione affascinante, ma anche una grande occasione - per chi vi partecipa - di networking, di contaminazione di idee, di formazione e di crescita professionale. Siamo certi che Stellar Project potrà fare un ulteriore salto di qualità dopo questo percorso». Giulia Turra, executive manager, Start Cube (Galileo Visionary District) sottolinea: «Riteniamo virtuosa l'iniziativa Launchpad, che ci vede coinvolti come partner, per creare una filiera a supporto delle startup italiane. Diventa sempre più strategico creare un percorso fatto di interlocutori specializzati che collaborino tra loro, con l'obiettivo di aiutare le startup a scalare il più velocemente possibile il mercato. Siamo molto fieri della nostra premiata EzLab, che si sta distinguendo non solo nel panorama italiano, ma anche nella scena competitiva internazionale».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

UniCredit Launch Pad, tra le vincitrici anche due start up padovane

PadovaOggi è in caricamento