rotate-mobile
Attualità

Il Consiglio degli studenti del Bo aderisce al Padova Pride

L'Udu: «È importante che la mozione sia stata approvata, per lanciare un messaggio forte all'Università e alla città: è un atto politico che dimostra il sostegno degli studenti alla comunità queer»

Ieri, 19 Aprile, si è tenuta la seduta del Consiglio degli Studenti dell'Università di Padova, durante la quale si è discussa l'adesione del Consiglio al Padova Pride, atteso per il primo giugno 2024. La mozione, approvata a maggioranza, è stata presentata dall'Udu, che da settimane è impegnata con Arcigay Tralaltro e molte altre associazioni per l'organizzazione del Pride. «È importante che la mozione sia stata approvata, per lanciare un messaggio forte all'università e alla città: l'adesione al Padova Pride tramite il consiglio degli studenti è un atto politico che dimostra il sostegno degli studenti alla comunità queer - dichiara Emma Ruzzon, Presidente del Consiglio degli Studenti e delle Studentesse - .Il Pride è un momento di lotta molto sentito, in cui si portano delle rivendicazioni che parlano di uguaglianza, diritti e libertà. Con questa mozione vogliamo ribadire quanto sia necessario l'impegno delle istituzioni per la trasformazione della nostra società».

Il ruolo dell'Università

Antonello Luiso, rappresentante degli studenti e delle studentesse in Cds con Udu, aggiunge: «Anche l'università si deve impegnare nel rendere i suoi spazi più sicuri per le persone che li attraversano ogni giorno. L'adesione del consiglio degli studenti e delle studentesse al Padova Pride è solo un primo passo, il processo per la creazione di uno spazio realmente inclusivo è ancora lungo: serve più informazione, carriere alias completamente accessibili, e l'impegno per la promozione delle pari opportunità. Noi come Udu e come Consiglio continueremo ad impegnarci per questo, lavorando quotidianamente dentro e fuori l'università». La mozione è stata approvata a maggioranza, non raggiungendo l'unanimità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Consiglio degli studenti del Bo aderisce al Padova Pride

PadovaOggi è in caricamento