Venerdì, 30 Luglio 2021
Attualità

Vaccini, Giordani lancia una nuova campagna informativa e di sensibilizzazione

Sono 335.815 gli abitanti della provincia di Padova che non hanno ancora ricevuto la prima dose. Una scelta? Gli appelli del Sindaco Sergio Giordani e del dg dell’Usl 6 Euganea, Paolo Fortuna

Venerdì, 25 giugno l’azienda sanitaria locale ha inoculato 11.143 dosi, superando il precedente record non solo provinciale ma anche regionale, con a una media di 19 vaccinazioni al minuto. Eppure qualcosa non va. I dati forniti dall’Usl 6 Euganea indicano che il 59,8% degli 836.106 padovani aventi diritto ha già ricevuto almeno la prima dose di vaccino anti-Covid, mentre il 40,2% invece, neppure quella.  Sono 335.815 gli abitanti della provincia di Padova ancora privi di protezione. Una situazione che non lascia affatto tranquilli e per questo nelle ultime ore si sono moltiplicati gli appelli affinché chi ha scelto di non vaccinarsi, cambi idea. Lo ha fatto Paolo Fortuna, dg dell’Usl 6 Euganea, il quale ha invitato «calorosamente la cittadinanza che ancora non si è immunizzata a farsi avanti».

Sindaco Giordani

Dello stesso avviso il sindaco Sergio Giordani: «Fa piacere sapere che il 60% di padovani ha già ricevuto almeno una dose, ma quel restante 40% ancora non protetto non mi soddisfa affatto: si possono e si devono raggiungere percentuali migliori. Come Comune abbiamo già fatto molto per informare, promuovere e sensibilizzare, ma nel giro di pochissimo tempo partirà anche la campagna a tappeto “on the road” pensata in collaborazione con il nostro ufficio Città sane e con l’Usl 6, che ci vedrà andare in mezzo ai giovani anche alla sera nei luoghi della movida per coinvolgerli ulteriormente in questa battaglia contro il Coronavirus».

Polizia Locale

Tra i cittadini non vaccinati ci sono acnhe una settantina di agenti della polizia locale. «A marzo - evidenzia l'assessore Diego Bonavina - circa 70 dei 300 membri del Corpo non avevano effettuato la prima dose, ma va ricordato che ci era anche capitato il lotto AstraZeneca poi ritirato quindi qualcuno potrebbe anche aver cambiato idea all’ultimo. Non posso e non voglio imporre loro nulla, ma dico solo che più ci vacciniamo e meglio stiamo».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, Giordani lancia una nuova campagna informativa e di sensibilizzazione

PadovaOggi è in caricamento