menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccino anti covid in Veneto: somministrate oltre il 55 % delle dosi

Sono 178939 le vaccinazioni già eseguite contro il Covid-19 in Italia: 108132 delle quali a donne e 70807 a uomini. È il sito istituzionale del Governo a pubblicare il report vaccini, con dati ora aggiornati alle 2.30 del 5 gennaio

Sono 178939 le vaccinazioni già eseguite contro il Covid-19 in Italia: 108132 delle quali a donne e 70807 a uomini. È il sito istituzionale del Governo a pubblicare il report sui vaccini scattati negli ultimi giorni, con i dati ora aggiornati alle ore 2.30 del 5 gennaio. 

Dosi

Le dosi consegnate fino ad ora all'Italia sono 479700, il 37.3% delle quali è stata quindi utilizzata. Attualmente 158323 vaccini sono andati a operatori sanitari e sociosanitari, 10874 a personale non sanitario e 9742 a ospiti di strutture residenziali. 
Per quanto riguarda le fasce d'età, quella tra i 50 e i 59 anni ha ricevuto finora 51243 dosi. 40676 per quella 40-49 anni, 31575 per quella 30-39 anni, 27076 per quella 60-69 anni, 18654 per i 20-29 anni, 3880 per i 80-89 anni, 2944 gli over 90, 2672 per i 70-79 e 189 per coloro tra i 16 e i 19 anni. Il tutto attraverso 293 punti di somministrazione complessivi.

In Veneto

In regione sono state consegnate 38900 dosi di vaccino Pfizer-BioNTech, di cui 21626 già somministrate, ovvero il 55.6%. Di queste 19368 sono andate a operatori sanitari e sociosanitari, 1031 a personale non sanitario e 1227 a ospiti di strutture residenziali. 
I 7 punti di somministrazione veneti hanno vaccinato 14751 donne e 6875 uomini, delle seguenti fasce d'età: 6737 tra i 50 e i 59 anni, 5142 nella fascia 40-49 anni, 3496 in quella 30-39, 2522 in quella 60-69, 2493 in quella 20-29, 528 in quella 80-89, 415 over 90, 280 tra i 70 e i 79 anni, 13 tra i 16 e i 19 anni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento