Via Crucis in pieno centro storico: ecco il percorso e le vie coinvolte

Si svolgerà giovedì 28 marzo con inizio alle ore 18.30 dalla basilica di Sant’Antonio e si concluderà alle ore 20 circa nel Duomo di Padova

La Via Crucis in centro a Padova (foto d'archivio)

La Via Crucis per le vie della città di Padova, guidata dal vescovo Claudio Cipolla e promossa dalla Pastorale cittadina in collaborazione con l’Ordine francescano secolare, si svolgerà giovedì 28 marzo con inizio alle ore 18.30 dalla basilica di Sant’Antonio.

La Via Crucis

La Via Crucis partirà dalla basilica di Sant’Antonio - dove ci saranno i saluti del rettore padre Oliviero Svanera e del vescovo di Padova mons. Claudio Cipolla - e sarà scandita in 10 stazioni: Gesù nell’orto degli ulivi; Gesù è rinnegato da Pietro; Gesù è flagellato e coronato di spine; Gesù è caricato della croce; Gesù è aiutato dal Cireneo a portare la croce; Gesù incontra le donne di Gerusalemme; Gesù è crocifisso; Gesù promette il Regno al buon ladrone; Gesù in croce, la madre e il discepolo; Gesù muore sulla croce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le vie coinvolte

Il corteo si snoderà quindi dietro la croce lungo le vie cittadine, sostando in Piazza del Santo, Prato della Valle, alla chiesa di Santa Maria dei Servi, in piazza delle Erbe e quindi in piazza Duomo, prima di entrare in Cattedrale per la riflessione finale del vescovo Claudio Cipolla. I fedeli saranno accompagnati dalla lettura dei brani evangelici e dalle riflessioni proposte quest’anno da aggregazioni e movimenti laicali presenti in diocesi (Cammino neocatecumenale, Comunione e Liberazione, Movimento dei Focolari, Ordine francescano secolare, Comunità di Sant’Egidio, Comunità Papa Giovanni XXIII, Agesci, Rinnovamento nello Spirito, Azione cattolica, Regnum Christi).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: quattro morti in provincia di Padova, anche il custode di Villa Marin

  • Coronavirus, Zaia: «Si tornerà alla normalità, ma gradualmente. Non abbassiamo la guardia»

  • Pm10 alle stelle negli ultimi tre giorni a Padova e provincia: ecco le motivazioni

  • Rientra e trova la compagna esanime: stroncata in casa da un malore fatale

  • «Via libera alla vendita di piante e fiori»: boccata di ossigeno per 450 aziende padovane

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: altri anziani morti, a Padova 2,3 positivi ogni mille abitanti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento