Attualità

I pompieri donano un simulatore delle loro attività ai piccoli pazienti ricoverati in Pediatria

E' in grado di riprodurre in modo verosimile dei filmati 3D a 360° di diversi momenti dell’attività di un vigile del fuoco

Vigili del Fuoco

I Vigili del Fuoco donano un simulatore di realtà virtuale che riproduce in modo verosimile dei filmati 3D a 360° di diversi momenti dell’attività di un pompiere all'ospedale. Il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, l'Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco del Corpo Nazionale e l’Azienda Ospedale Università di Padova hanno avviato da tempo una proficua collaborazione per dare luogo ad attività sociali benefiche a favore dei bambini del Dipartimento di Pediatria dell’Ospedale.

La donazione

Al fine di diffondere il benessere e la cultura della sicurezza attraverso attività ludiche e istruttive per i piccoli pazienti, l’Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco del Corpo Nazionale, guidata dal Presidente Nazionale Antonio Grimaldi, ha donato all'Ospedale un simulatore di realtà virtuale che riproduce in modo verosimile dei filmati 3D a 360° di diversi momenti dell’attività di un vigile del fuoco. Il materiale è stato appositamente predisposto dai Vigili del Fuoco di uno specifico Gruppo di lavoro incaricato direttamente dal Capo del Corpo, Ing. Fabio Dattilo.

La consegna

Comodamente seduti sui sedili del simulatore i “piccoli pompieri” si troveranno al centro dell'azione su un elicottero che sorvola la laguna di Venezia, su un mezzo di soccorso per le strade di Roma e su un'autoscala nel centro di Padova. Il Direttore Generale dell’Azienda Ospedale Università di Padova, Dott. Giuseppe Dal Ben, ha organizzato per il prossimo 29 luglio alle ore 14.00 una cerimonia di “attivazione” del simulatore presso l'Aula Magna del Dipartimento di Pediatria alla presenza delle Autorità delle Amministrazioni coinvolte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I pompieri donano un simulatore delle loro attività ai piccoli pazienti ricoverati in Pediatria

PadovaOggi è in caricamento