Dieta chetogenica: un’alimentazione a basso contenuto di grassi e carboidrati

L’incontro è previsto dalle ore 9 alle 16 di sabato 6 aprile 2019 presso il Best Western Plus Hotel Galileo, in Via Venezia 30, ed è organizzato da New Penta, azienda produttrice di alimenti dietetici

Riceviamo e pubblichiamo: 

"Il prossimo 6 aprile a Padova, un convegno medico patrocinato da SINut, Società Italiana di Nutraceutica, farà il punto sull’evoluzione della dieta chetogenica: un regime alimentare di cui sempre più spesso si sente parlare associandolo erroneamente a dimagramenti miracolosi e in parallelo a rischi collaterali a carico di reni e altri organi.

Ma di cosa si tratta in realtà?

La Dieta Chetogenica o Very Low Calorie Ketogenic Diet è un regime alimentare che si basa su un’alimentazione a basso contenuto di grassi e carboidrati, in grado di stimolare un meccanismo naturale “brucia grassi” detto chetosi. La sua efficacia anche come coadiuvante terapeutico nella remissione di malattie come il Diabete 2 è stata messa in evidenza da numerosi studi internazionali (tra cui lo Studio DIRECT condotto in UK (https://www.directclinicaltrial.org.uk/).

Convegno a Padova

Il convegno del 6 aprile partirà da alcuni dati allarmanti che riguardano lo stato di salute degli italiani e degli europei: in Europa oltre il 15% delle persone è obeso, mentre in Italia è sovrappeso oltre 1 persona su 3, obesa 1 su 10 e oltre il 66,4% delle persone con diabete di tipo 2 è anche sovrappeso o obeso (fonte Eurostat e Osservasalute).

Dettagli

Verranno quindi analizzati gli aspetti innovativi evidenziati dall’impiego terapeutico della dieta chetogenica e in particolare il suo impatto positivo sull’equilibrio della popolazione batterica intestinale, detta Microbiota. Gli studi, dimostrano, infatti che l’alterazione di questo equilibrio può essere correlata a malattie non soltanto dell’apparato digerente, ma anche, solo per citarne alcune, a diabete e obesità, dermatite, patologie cardiovascolari, Alzheimer, Parkinson o addirittura a malattie sistemiche. La dieta chetogenica, se prescritta e seguita sotto diretto controllo medico, andando a riequilibrare il microbiota può non solo portare a importanti e durature perdite di peso, ma anche diventare una valido coadiuvante nella terapie di molte malattie metaboliche e sistemiche.

I temi

Un altro tema del convegno sarà l’approccio culinario nei regimi dietetici che troppo spesso coinvolgono anche la “Cucina”, quella che si fa tra i fornelli. In molti casi, infatti, il risultato di diete ipocaloriche sono poco gusto e poca fantasia a tavola. Ma è possibile seguire una dieta senza rinunciare al sapore? E soprattutto quali sono i metodi di cottura che meglio preservano i principi nutritivi dei cibi? A queste domande risponderà lo Chef Luca Barbieri, alfiere della Cucina Lineare Metabolica, ovvero di un nuovo approccio più scientifico alla preparazione dei cibi, che abbina la nutraceutica alle tecniche culinarie.

Presentazione Padova-2

L'evento

L’incontro è previsto dalle ore 9 alle 16 di sabato 6 aprile 2019 presso il Best Western Plus Hotel Galileo, in via Venezia 30, ed è organizzato da New Penta, azienda produttrice di alimenti dietetici. Per iscriversi è necessario contattare uno dei seguenti referenti:
Dott. Franco Pizzera +39 342 8692782 franco.pizzera@pentadiet.it
Dott.ssa Stefania Iannone +39 392 2233791 stefania.iannone@pentadiet.it

Programma

L’evoluzione della Dieta Chetogenica: il paziente dismetabolico, qualità proteica e microbiota

  • 8.50 - 9 Saluti di Benvenuto
  • 9 - 10 Diabesità: fisiopatologia e casi clinici Dott. Roberto Serra
  • 10 - 11 Il microbiota intestinale e la dieta chetogenica: nella giusta terapia per l’eubiosi la chiave del suo successo Prof.ssa Sabrina Basciani
  • 11 - 11.30 Coffee Break
  • 11.30 - 12.30 Alfabeto culinario metabolico: applicazione, tecnica e scienza Chef Luca Barbieri 12.30 - 14 Light Lunch
  • 14 - 14.45 Obesità e sue complicanze nel terzo millennio: al di là della sola prevalenza Prof. Arrigo Cicero
  • 14.45 - 15.45 Composizione di una dieta chetogenica con o senza pasti sostitutivi, sua transizione e mantenimento tramite l’utilizzo di un software dedicato Dott.ssa Chiara Angiari"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione #IoApro: l'elenco di bar e i ristoranti che aderiscono all'iniziativa

  • La pasticceria Le Sablon fa servizio al tavolo per #ioapro: prese le generalità a clienti e titolare

  • Andrea Pennacchi: «So taca na machina, ma respiro. Grazie a tutti i medici, sono in buonissime mani»

  • Maxi-incendio ad Albignasego: a fuoco l'ex In Bloom, una persona intossicata

  • Solesino: primo comune italiano a dotarsi di un'Alfa Romeo Stelvio per la polizia locale

  • Tamponi rapidi, salgono a trenta le farmacie padovane aderenti all'iniziativa: l'elenco completo

Torna su
PadovaOggi è in caricamento