Nuovo mercato di Campagna Amica a Carmignano di Brenta: prodotti a km zero e convenienza

Appuntamento ogni mercoledì mattina dalle 8 alle 13, a Camazzole, davanti al Bar Bianco della Lattebusche (via Ernesto Breda 10)

Si allarga la rete dei mercati agricoli di Campagna Amica in provincia di Padova. Nonostante le difficoltà del momento, per rispondere alle necessità dei consumatori che chiedono di poter fare la spesa alimentare anche sotto casa, Coldiretti, dopo l’ottimo riscontro da parte dei consumatori sia in città che in provincia, apre dal 16 dicembre un nuovo mercato settimanale di Campagna Amica a Carmignano di Brenta. Appuntamento ogni mercoledì mattina dalle 8 alle 13, a Camazzole, davanti al Bar Bianco della Lattebusche (via Ernesto Breda 10).

Km zero

Ad ogni appuntamento saranno presenti, in questa prima fase, otto aziende di Campagna Amica – Coldiretti Padova con le tipicità fresche e di stagione della propria azienda: ortofrutta, salumi, carne, miele, marmellate, confetture, ecc. Il tutto rigorosamente a “km 0” perché gli agricoltori sono tenuti a vendere esclusivamente i prodotti di produzione propria. Attenzione anche alla convenienza del prezzo, come in tutti i mercati di Campagna Amica, con il giusto riconoscimento al lavoro dei produttori ma senza l’aggravio imposto dai troppi passaggi della filiera commerciale che pesano sulle tasche dei consumatori.

mercato carmignano-2

Sicurezza

Ovviamente il mercato a km zero apre in tutta sicurezza, nel pieno rispetto delle disposizioni anti contagio e delle misure di prevenzione, compreso il nuovo decreto del Presidente della Regione Veneto appena entrato in vigore: l’area è debitamente delimitata, con banchi distanziati, spazi ben segnati, uso obbligatorio delle mascherine e del gel igienizzante, ingresso ed uscita separati e adeguata informazione alla clientela da parte dei “tutor” di Coldiretti Padova presenti nell’orario di apertura.

«Un segno di speranza»

«Ringraziamo l’Amministrazione Comunale di Carmignano di Brenta per l’importante collaborazione, l’attenzione e la sensibilità nell’aver patrocinato l’iniziativa, in collaborazione con Lattebusche che mette a disposizione uno spazio ideale per garantire, in sicurezza, l’appuntamento settimanale con i prodotti a km zero dei nostri agricoltori. - afferma Massimo Bressan, presidente di Coldiretti Padova – In questi mesi l’agricoltura non si è mai fermata e i nostri produttori sono orgogliosi di proporre il meglio della campagna padovana, nel rispetto delle linee guida e delle disposizioni per i mercati all’aperto. È anche questo un segno di speranza, con le dovute accortezze e senso di responsabilità».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro sulla S.r. 308: carambola di automobili, 6 persone ferite

  • Live - Veneto arancione da lunedì. Nel Padovano rischio scuole chiuse

  • Baby gang distrugge il cineplex: 100mila euro di danni, 16 studenti denunciati

  • Live - Crescono contagi e ricovero, rischio zona arancione per il Veneto

  • Scoperta la variante inglese in quattro scuole del Padovano: attivata la didattica a distanza

  • Picchia il direttore del supermercato che sta derubando e poi cerca di investirlo: rapinatore arrestato

Torna su
PadovaOggi è in caricamento