rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
blog

Maurizio Cattelan lancia "Made in Cattelan" il progetto per i tifosi dell'arte contemporanea

L'artista padovano non smette di sorprendere. Dopo il water d'oro esposto al Guggenheim di New York lo scorso anno, un omaggio agli appassionati di arte contemporanea, che potranno "sostenere" i propri musei del cuore indossando sciarpe da art-ultras

I tifosi non si danno appuntamento solo alla stadio. È un po' questo il messaggio lanciato dall'artista padovano Maurizio Cattellan con il suo ultimo progetto "Made in Cattelan". Il primo capitolo è "Museum League". L’idea nasce dalla considerazione che i musei sempre di più siano spazi di incontro tra appassionati, punti di riferimento per le comunità, proprio come le squadre di calcio. Ecco che tutti gli appassionati di arte contemporanea potranno fare il tifo per i propri musei del cuore con sciarpe da art-ultras: al posto di forza Padova ci sarà ad esempio viva Momà.

LE SUE OPERE.

Maurizio Cattelan vive tra Milano e New York ed è, ad oggi, l’artista italiano più quotato sul mercato. Le sue opere suscitano ironia destano scalpore e, a volte, indignazione per il loro carattere dissacrante e provocatorio. La sua opera più famosa è stata sicuramente "La nona ora" (1999), che mostra Papa Giovanni Paolo II colpito (e affondato) da un meteorite. Nel 2001 realizza Him, opera che ritrae Hitler in ginocchio intento a pregare con gli occhi commossi. La scultura, battuta all’asta da Christie’s per 17.189.000 dollari, ha stabilito il record per l’asta e il record per l’artista. Quindi il wc d’oro a diciotto carati, opera installata nel 2016 al museo Guggenheim di New York.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maurizio Cattelan lancia "Made in Cattelan" il progetto per i tifosi dell'arte contemporanea

PadovaOggi è in caricamento