rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
UniPDrama

Opinioni

UniPDrama

A cura di Federica Scandolo

Portello

Il panino fantasia dei Sumiti: l'alimentari padovano che regala deliziose pause pranzo a studenti e non

"Un attimo di follia,
ormai tardi per la pastasciutta,
scrissi una poesia.
Era sul panino fantasia,
ma così brutta,
che la gettai via".
(Anonimo studente padovano, elogio al panino Fantasia, 2016.)

Quasi all'incrocio tra via Belzoni e via Paolotti, in piena zona universitaria, si vede spesso un incolonnamento di giovani: sono in coda per il panino dei Sumiti. Nato nel 1979 come "casoin", in italiano "pizzicagnolo" o "drogheria", questo piccolo negozio di alimentari ha visto passare sotto ai portici intere generazioni di studenti.
 
LA MISSION: UNA PAUSA DALLO STUDIO. Marco Sumiti, il proprietario, ha 49 anni e non riuscirebbe ad immaginare se stesso senza tanta gioventù attorno. Suo padre fu garzone in un negozio in via Altinate, che rilevò nel 1976, per poi trasferire, 3 anni dopo, l'attività nell'attuale sede di via Belzoni. Da quasi quarant'anni una "mission", come la definisce il "paron", guida il loro lavoro: "Avere tanti clienti è bello, ma lo è ancora di più vederli crescere, impegnarsi e, soprattutto, farli contenti, dispensando buoni consigli. Vogliamo regalare un momento di pausa: vige da noi che una volta varcato il confine del negozio non si parla più di università, ansie, esami andati male e professori fastidiosi".
 
IL PANINO FANTASIA E LA SUA STORIA. I Sumiti, con un cognome d'origine indiana, ma veneti da venti generazioni, sono conosciuti dalla popolazione studentesca per il loro panino fantasia, menzionato in centinaia di papiri. "Il nome di questo panino - ci rivela il proprietario - è stato inventato da Gianmarco, un ragazzo del Veneziano, che arrivò in negozio dicendo 'paron, fa ti fa ben'”. Un veneto "faccia lei", che diventò col tempo "Fantasia". Si tratta di un panino che si crea costruendolo, perchè non è prefissato e cambia con l’umore dello chef: se siamo arrabbiati lo si digerisce dopodomani, se invece siamo contenti ne mangeresti uno subito dopo". Questi panini farciti non accarezzano solo i famelici pensieri degli studenti usciti da lezione, sono, infatti, apprezzati anche da impiegati di banca, segretarie e dipendenti degli uffici, che si recano in negozio a pausa pranzo.

IL PANINO FANTASIA: 

panino fantasia sumiti-2

Si parla di

Il panino fantasia dei Sumiti: l'alimentari padovano che regala deliziose pause pranzo a studenti e non

PadovaOggi è in caricamento