menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

8 marzo, festa della donne: cinque padovane che sono entrate nella storia

Dalla politica alla religione passando per le istituzioni e lo spettacolo. Ecco una selezione di cinque donne che nel passato, più o meno recente, si sono sono distinte per vari aspetti nel territorio padovano e non solo. Ecco chi sono

giustina destro-4

Giustina Mistrello Destro, il primo sindaco donna a Padova (1999). Nata e cresciuta nella città del Santo, penultima di otto sorelle, si diploma al liceo linguistico e dopo la maturità entra nell'azienda paterna. Sposa l'industriale Nereo Destro e nel 1977, a 32 anni, il marito, le affida la guida diun'azienda da 400 milioni di lire. Nel 1999 diventa sindaco di Padova, incarico che ricopre sino al 2004. Rimane in politica, nelle fila di Forza Italia e viene eletta alla Camera dei deputati. Nel 2011 lascia il gruppo alla Camera del PdL e fonda una nuova componente nel Gruppo Misto denominata "Liberali per l'Italia-PLI".Alle elezioni politiche 2013 appoggia la lista Con Monti per l'Italia del premier uscente Mario Monti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento