Padova da Vivere

Padova da Vivere

Antichi mestieri mai superati: la Legatoria libri Cesarò e i suoi 100 anni di attività

Antica legatoria Cesarò (fonte: Facebook)

Cento anni di storia per un mestiere tanto nobile. È l'antica legatoria Cesarò, inserita nel cuore universitario della città di Padova.

La storia di questa bottega storica, tramandata da generazioni, nasce con il licenziamento del giovane Giovanni Costantin, legatore di libri alla tipografia del Seminario, che nel 1908 fece diede vita a Padova ad una nuova attività artigiana assieme a un collega di origine austro-ungarica, che rimase con lui finché fu richiamato in patria all’inizio della Grande guerra.

Il piccolo laboratorio venne alla luce in via Casin Rosso, tra le vie Savonarola e Dante. In seguito la figlia Edwige Costantin collaborò con il padre e con il marito, Cesare Cesarò, ex litografo vicentino che più tardi continuò l’attività del suocero, fino al 1962 in collaborazione con Giorgio Zanardi (futuro fondatore della celebre Zanardi editoriale). Anche il figlio di Cesare, Giuliano Cesarò, già meccanico motociclista per la Ducati di Bologna, proseguì l’attività di famiglia: la passione per la meccanica lo spinse addirittura a inventare e costruire macchinari che favorivano l’accelerazione dell’esecuzione manuale della rilegatura.

Nel 1981 Giuliano Cesarò, in qualità di Maestro artigiano, fu assunto dall’Istituto Camerini Rossi per la riabilitazione di giovani portatori di handicap al quale trasferire le conoscenze e le esperienze teoriche e pratiche del mestiere di rilegatore, avviandoli alla costituzione della cooperativa Camerini Rossi.

Dal 1968 al 1982 la Legatoria Cesarò ebbe sede in via Rialto 14, poi si trasferì nella sede di via Belzoni che occupa ancora oggi. Anche il lavoro, nel tempo, è cambiato: la legatoria si è specializzata in rilegature di testi di laurea, senza abbandonare la passione per i libri e integrando il lavoro manuale con la stampa digitale e la lavorazione grafica tramite computer. Accanto al padre Giuliano, oggi collabora anche la figlia Katia, che nel 2008 ha ricevuto il premio "Città di Padova" come giovane emergente nel settore dell'antico mestiere della legatoria.

Padova da Vivere

Tante idee per vivere Padova al meglio: segui il nostro blog per rimanere aggiornato sulle novità più interessanti su locali e ristoranti, attività all'aria aperta, shopping, eventi e sport. Per sfruttare al meglio il tuo tempo libero e... scoprire i piccoli tesori vicino a casa. Vuoi diventare protagonista del blog? Inviaci la tua segnalazione

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento