Padova da Vivere

Padova da Vivere

Leoni, cammelli e pappagalli a pochi chilometri da Padova: ecco il parco Valcorba

Pappagallo al parco Valcorba

Animali di ogni tipo con la missione di salvaguardare le specie protette, educarle e approfondire la ricerca. Tutto questo in un parco a pochi passi da Padova, a Pozzonovo. Il parco Valcorba, che si estende su una superficie di 200.000 mq di prati, alberi, vialetti e specchi d’acqua offre dimora ad oltre 220 animali, fra cui ippopotami, tigri, pappagalli, leoni, canguri, gufi, cammelli, zebre, fenicotteri, per un totale di oltre 50 specie diverse.
                                 
Gli animali sono i veri protagonisti, abitano all'interno di spazi estremamente ampi e confortevoli, studiati in base alle esigenze di ogni singola specie e sono quindi liberi di spaziare come fossero nel loro ambiente naturale. Oltre agli animali gli elementi che caratterizzano il Valcorba sono il verde dei prati, i sassi ed il legno usati per le costruzioni. Ampi spazi ricreativi, aree pic-nic coperte e all'aperto, sinuosi viali alberati, un castello attorniato dall'acqua e zone riservate ai giochi per bambini, completano il Parco Faunistico Valcorba donando agli ospiti piccoli e grandi, la possibilità di immergersi in una natura da conoscere e rispettare.

Il Parco Faunistico Valcorba, ormai è un vero centro di educazione ambientale, grazie alle svariate attività didattiche rivolte alle scuole e a tutti i graditi visitatori, un luogo dove noi e i nostri figli possiamo capire l’importanza del rispetto degli animali e del loro ambiente naturale.


 

Padova da Vivere

Tante idee per vivere Padova al meglio: segui il nostro blog per rimanere aggiornato sulle novità più interessanti su locali e ristoranti, attività all'aria aperta, shopping, eventi e sport. Per sfruttare al meglio il tuo tempo libero e... scoprire i piccoli tesori vicino a casa. Vuoi diventare protagonista del blog? Inviaci la tua segnalazione

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento