Padova da Vivere

Padova da Vivere

Prendere uno spavento, in dialetto veneto si dice: "Ciapar una spasemada"

Letteralmente “prendere uno spavento”. In veneto “ciapar una spasemada”, indica una situazione in cui avete avuto paura. “Spasemo” significa, infatti, paura, ansia. “Spasemà” è l’aggettivo per indicare una persona impaurita e preoccupata.

Anche in italiano esiste un termine affine: “spasimare”, che indica uno stato di impazienza, di tensione, non solo emotiva, ma anche muscolare; deriva dal latino “spasmus”, cioè stiramento. 


 

Padova da Vivere

Tante idee per vivere Padova al meglio: segui il nostro blog per rimanere aggiornato sulle novità più interessanti su locali e ristoranti, attività all'aria aperta, shopping, eventi e sport. Per sfruttare al meglio il tuo tempo libero e... scoprire i piccoli tesori vicino a casa. Vuoi diventare protagonista del blog? Inviaci la tua segnalazione

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento