Come decorare e colorare casa durante il periodo pasquale

Il periodo di Pasqua coincide con la primavera, in cui sbocciano i fiori e la casa si riempie di colori. Le decorazioni per festeggiare il periodo sono immancabili, vediamo come rendere casa unica durante il periodo pasquale

Decorare casa in base alle stagioni o alle festività è un modo per rinnovare continuamente l’appartamento con piccoli accorgimenti. Poi se si è amanti del fai da te e del découpage il periodo della Pasqua è l’occasione per riempire l’appartamento di colori e decorazioni.

Spesso in concomitanza della primavera, la festività è un modo per liberarsi dal grigiore dell’inverno e dare un tocco di allegria con colori pastello e brillanti.

Ogni tinta ha un suo significato, permette di migliorare l’umore ed essere positivi, quindi non c’è niente di meglio che riempire casa con le decorazioni a tema pasquale

Uova decorate

Le uova decorate sono un grande classico a Pasqua quindi impossibile rinunciarci. Tonalità pastello, nastri colorati e simpatici disegni sono il must have!

Gli amanti del découpage potranno dipingere e decorare con adesivi, uova in polistirolo o in legno sulle tinte della casa.

Se invece volete dividere questo passatempo in compagnia dei più piccoli e avere decorazioni total green potete scegliere quelle fresche utilizzando colori 100% naturali.

Non dovete fare altro che scegliere le uova bianche e farle bollire per 20 minuti con l’ingrediente corrispondente al colore preferito. La curcuma per l’arancione, la barbabietola per il viola, il cacao per il marrone, i mirtilli per il blu.

Trascorso il tempo, lasciate riposare per 4 ore le uova e l’acqua di cottura in una ciotola con un cucchiaio di aceto bianco per 250 ml di acqua. Se volete un colore brillante prolungate il tempo di posa, se invece volete una tinta più delicata lasciate le uova in infusione per un tempo più breve.

Ideali per addobbare centrotavola, albero di Pasqua, o diventare un segnaposto si trasformano in un simpatico regalo per i vostri ospiti.

Centrotavola

Il centrotavola è la decorazione principale della tavola pasquale. Ci sono varie decorazioni in base allo stile che preferite. Lo shabby chic può essere realizzato con una piccola ghirlanda con fiori freschi sui toni del bianco e mettere al centro una candela a forma di uovo.

Per una tavola raffinata potete mettere all’interno di un cestino delle foglie fresche e al centro un coniglietto in ceramica bianca, per far contenti gli ospiti potete sistemare accanto delle uova di cioccolato.

Per chi ama i centrotavola, ma non ha molto tempo, potete usare un vaso trasparente in cui mettere dei fiori sulle tonalità pastello e delle uova colorate che riprendono i toni dei fiori.

Quando in casa ci sono bambini, il centrotavola si può trasformare in un elemento divertente e gustoso. Potete utilizzare un cestino con all’esterno coniglietti e pulcini e all’interno sistemare uova di cioccolato e caramelle da mangiare insieme a pranzo terminato.

Albero di Pasqua

Decorare l’albero non è una prerogativa solo del Natale, ma si può fare anche a Pasqua, per dare un tocco di colore in più all’appartamento.

Affidarsi ai rami secchi è la soluzione migliore perché non deperiranno e potete prepararlo in anticipo. Sistemati all’interno di un vaso possono rimanere naturali, colorati per dare un tocco d’allegria o bianchi se amate lo stile shabby. L’importante è scegliere decorazioni non troppo pesanti per non correre il rischio di farli spezzare. Uova decorate, fiocchi o coniglietti realizzati in feltro sono la soluzione ideale per rendere unico l’albero di Pasqua e arricchire casa.

Se volete riempire la stanza di colore e luce potete aggiungere dei glitter o delle luci a Led e sarà il protagonista dell’appartamento.

Ghirlanda

Per festeggiare la Pasqua e la primavera i fiori sono l’elemento indispensabile. Potete renderli i protagonisti di una romantica ghirlanda. Come? Basta prendere i tulipani, tipici di questo periodo, o i vostri fiori preferiti e legarli in cerchio con un nastro sulle tinte pastello o ecrù. Una soluzione facile e veloce che regalerà un tocco di eleganza all’ambiente.

Se invece preferite lo stile country chic potete prendere una ghirlanda di vimini e decorarla con uova di legno o coniglietti dello stesso materiale.

Coniglietti

Come le uova anche i coniglietti sono immancabili nel periodo di Pasqua. Le versioni sono tante da quelli in ceramica, a quelli in legno, fino al fai da te in feltro o origami, l’importante è metterli in ogni angolo della casa. Sulla credenza o appesi alla finestra riusciranno a creare il clima pasquale e regalare un tocco di allegria all’appartamento!

Prodotti online per decorare casa a Pasqua

​Decorazioni per Pasqua a Padova, a chi rivolgersi? Solo qualche suggerimento

[Fonte elenco esercizi qui]

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una serra urbana in centro ad Albignasego: Garden88 stupisce ancora

  • Natale: diventa virale l'idea del "mezzo albero" che tiene meno spazio in casa

  • Superbonus 110%, importante accordo tra Intesa Sanpaolo e Assindustria Venetocentro

  • Effetto Covid sull’offerta immobiliare a Padova

  • Covid: regole condominiali e cosa fare se c’è un soggetto positivo

  • Come pulire i termosifoni prima di azionarli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento