Scelte abitative e acquisto casa: negli ultimi anni si è passati da 43 a 45 anni

Secondo le analisi condotte dall’ufficio studi del gruppo Tecnocasa, in Italia, tra il 2014 ed il 2019, l’età media di chi acquista un’abitazione è cresciuta

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Riceviamo e pubblichiamo:

"Secondo le analisi condotte dall’ufficio studi del gruppo Tecnocasa, analizzando un campione delle compravendite effettuate attraverso le agenzie affiliate Tecnocasa e Tecnorete in Italia tra il 2014 ed il 2019, l’età media di chi acquista un’abitazione è cresciuta portandosi da 43 a 45 anni

Come mai succede

Aumenta, infatti, la percentuale di chi compra nelle fasce di età superiori a 45 anni. Una tendenza determinata anche da una maggiore predisposizione alla locazione da parte delle fasce più giovani, sia per difficoltà di accesso al credito sia per scelta abitativa. Più marcata, inoltre, sul mercato la presenza di investitori e di acquirenti di case vacanza, categorie tendenzialmente con un’età più alta e con maggiori certezze economiche.

Info web

https://news.tecnocasagroup.it/ufficio-stampa/notizie-flash/scelte-abitative-ed-eta-acquisto-casa/"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento