menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prendersi per il collo fino allo stordimento: il nuovo "gioco" manda all'ospedale un 14enne

Il ragazzino, di orgine pachistana, risiede a Padova, nel quartiere San Carlo. È arrivato al pronto soccorso pediatrico privo di sensi

Martedì sera, poco prima delle 20, un ragazzino pachistano di 14 anni è fino al pronto soccorso pediatrico dopo essere svenuto vittima di un nuovo "gioco" che impazza tra i giovanissimi: prendersi per il collo a vicenda strozzandosi fino allo stordimento. Questa nuova pratica si chiama "blackout" e arriva dagli Usa: provocare lo svenimento per soffocamento per raggiungere così uno stato di euforia.

14ENNE IN OSPEDALE.

Il ragazzino, di origine pachistana, risiede a Padova in zona San Carlo è stato soccorso dai sanitari dell'ospedale di Padova. Sul caso indaga la polizia. Non è la prima volta che un caso simile si verifica in Italia. Nel 2010 era stato segnalato un episodio analogo a in un convitto di Bressanone, in Alto Adige.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento