menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inquinamento, sabato i radicali in protesta... con i passeggini

E' prevista per il 17 marzo la singolare manifestazione organizzata per chiedere all'Amministrazione comunale di applicare il "Piano regionale per la tutela dell'Aria" per tutelare la salute di adulti ma soprattutto di bambini

Inquinamento a livelli altissimi, nel 2011 una media giornaliera di 134 microgrammi per metro cubo per 17 giorni consecutivi con picchi da 236 microgrammi. E in questo 2012 si è già superato il limite massimo.

PERICOLO PER LA SALUTE. Una situazione, quella di Padova, allarmante che diventa ancora più preoccupante se si esaminano certe zone della città, come Camin, dove l’inquinamento ha registrato spesso i dati peggiori. Un pericolo per la salute dei cittadini e soprattutto per quella dei bambini che sono ancora più delicati ed esposti a malattie dell’apparato respiratorio, o peggio, croniche.

PROTESTA IN COMUNE. I Radicali si riuniranno in protesta sabato mattina a mezzogiorno davanti al Municipio per chiedere all’Amministrazione comunale di applicare il “Piano regionale per la tutela dell’aria”, cosa che secondo il movimento politico, il Comune dal 2006 a oggi non ha ancora attuato preferendo dei provvedimenti del tutto superflui.

I PASSEGGINI. Una protesta singolare che verrà effettuata con dei passeggini vuoti per allertare sul danno che subiscono in particolare i bambini e per sollecitare l'intervento dei medici e delle autorità sanitarie a tutela del diritto del bambino a vivere in un ambiente sano e pulito.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento