menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco Flavio Zanonato si iscrive a 24forChildren

Il sindaco Flavio Zanonato si iscrive a 24forChildren

24ForChildren, corsa e staffetta in piscina da record in Prato

La grande piazza di Padova ospiterà, i prossimi 22 e 23 giugno, la nuova doppia sfida collettiva in favore dell'infanzia. 12 ore di corsa e altre 12 di nuoto non stop con una piscina allestita ad hoc. Le iscrizioni sono aperte

24forChildren chiama a raccolta il popolo della corsa e del nuoto per quello che è ormai diventato il tradizionale appuntamento di “sport collettivo” di giugno all'insegna della beneficenza. Il 22 e 23 giugno 2012 Prato della Valle ospiterà la nuova sfida che mira a portare Padova per la terza e quarta volta consecutiva nel Guinness World Records e, al contempo, a raccogliere fondi per l'infanzia.

SFIDA COLLETTIVA. "Una nuova sfida collettiva - ha detto il sindaco Flavio Zanonato presentando l'evento - che accogliamo con piacere sia perché lo scopo è dare gambe a progetti benefici, sia perché dietro questi eventi c'è la passione di tutta Padova".

DOPPIO RECORD. 24forChildren è organizzato dal Comitato Padova for Children. Dopo le passate edizioni di Swim for Children nel 2010 e Run for Children nel 2011, quest'anno si raddoppia: 12 ore di corsa e 12 di nuoto.

CORSA. Per il primo record si correrà sulla pista già inaugurata lo scorso anno da Run for Children. Gli atleti dovranno passarsi il testimone dalle ore 20 di venerdì 22 giugno alle ore 8 di sabato 23 giugno 2012. Il record da battere è quello delle 2395 persone che il 23 ottobre 2010, nello stadio Al-Yarmook di Gaza, hanno corso a staffetta 100 metri a testa ininterrottamente per 12 ore.



NUOTO. La vera novità è che in Prato della Valle, dopo aver corso, si potrà anche nuotare. Per l'occasione verrà attrezzata una piscina lunga 18 metri, ad una corsia, nella quale i nuotatori dovranno avvicendarsi dalle ore 9 alle ore 21 di sabato 23 giugno 2012. Dopo il record ottenuto da Swim for Children nel 2010 quest'anno una formula inedita per un nuovo tentativo: essendo dimezzato il tempo a disposizione, l'obiettivo sarà quello di portare in acqua almeno 2515 persone in 12 ore, il 50 per cento più uno del record sulle 24 ore.

BENEFICENZA. L'intero ricavato delle iscrizioni sarà devoluto al sostegno di progetti dedicati al mondo dell'infanzia: i progetti scientifici e sanitari della Fondazione istituto di ricerca pediatrica Città della Speranza e un progetto sanitario pediatrico realizzato dalla missione di Suor Laura Girotto ad Adwa in Etiopia attraverso l'associazione Santa Lucia per la cooperazione e lo sviluppo tra i popoli.

ISCRIZIONI. È possibile iscriversi online - il sindaco Zanonato è stato il primo a farlo tramite I-pad in chiusura della conferenza stampa di presentazione dell'evento - e in tutti i punti vendita Non Solo Sport. Le iscrizioni vanno effettuate separatamente per i due record, versando una quota di 12 euro per ogni iscrizione (24 euro per l'iscrizione a entrambi i record), che sarà interamente devoluta in beneficenza. Per le squadre che iscrivono almeno 10 atleti il contributo è di 10 euro a testa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento