Titolare di una ditta di lucidatura denunciato per abbandono di rifiuti

Un 42enne è stato denunciato a Merlara: abbandonava materiale e prodotti classificati come rifiuti speciali derivanti dall'attività di lucidatura su un'area esterna di pertinenza della sua attività, in via San Giuseppe

Sabato mattina, i carabinieri della stazione di Casale di Scodosia hanno denunciato in stato di libertà un 42enne, titolare di un'attività di lucidatura con sede in via san Giuseppe a Merlara, attualmente cessata, per abbandono e gestione non autorizzata di rifiuti.

ABBANDONO DI RIFIUTI SPECIALI. Il soggetto, dopo aver lasciato i capannoni che occupava a titolo di locazione, abbandonava materiale e prodotti classificati come rifiuti speciali derivanti dall'attività di lucidatura su un'area esterna di pertinenza della sua attività.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento