Cronaca

Abusi sessuali in cambio di dolciumi in patronato: arrestato 70enne

L'anziano abbordava i bambini in una struttura dell'Arcella a Padova e, dopo essersi guadagnato la loro fiducia, ne abusava. I minori ne hanno parlato coi genitori che si sono rivolti alla polizia, che a seguito di indagine ha provveduto all'arresto

L'orco del patronato è stato arrestato. Secondo quanto ricostruito dalle indagini della squadra Mobile di Padova, un uomo di 70 anni avvicinava i bambini di una struttura parrocchiale dell'Arcella e, una volta guadagnatosi la loro fiducia con modi gentili od offrendo dolciumi, li costringeva a compiere atti sessuali.


LE TESTIMONIANZE, LE INDAGINI E L'ARRESTO. Le prime segnalazioni sono arrivate dalle testimonianze delle stesse piccole e indifese vittime, che hanno raccontato ai genitori quanto di “strano” accadeva in patronato con quel “nonno” dalle "particolari" attenzioni. I familiari, preoccupati, si sono quindi rivolti alla polizia, che ha proceduto con le indagini raccogliendo gli elementi necessari per presentare al pm Luisa Rossi un dettagliato rapporto in base al quale è stata richiesta ed ottenuta dal gip Paola Cameran la misura cautelare per l'uomo, rintracciato a Padova. L'accusa di cui dovrà ora rispondere davanti all'autorità giudiziaria è di atti sessuali aggravati ai danni di minorenni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusi sessuali in cambio di dolciumi in patronato: arrestato 70enne

PadovaOggi è in caricamento