menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Clandestini abusivi nel cantiere edile con coltelli e droga a Padova

La polizia ha denunciato per invasione di edifici, venerdì pomeriggio, due tunisini irregolari di 24 e 33 anni. I due si erano accampati nell'area, chiusa da una settimana, in via Verrocchio a Pontevigodarzere

Due tunisini di 24 e 33 anni sono stati trovati all'interno di un cantiere edile, in via Verrocchio a Pontevigodarzere. L'area era rimasta chiusa per una settimana e, probabilmente, i due stranieri, entrambi clandestini, ne avevano fatto un ricovero di fortuna.

ABUSIVI NEL CANTIERE. A dare la segnalazione alla polizia, a mezzogiorno di venerdì, è stata la responsabile del cantiere, dopo avere udito delle voci provenire dall'interno. Gli agenti, intervenuti sul posto, hanno sorpreso i due individui, che sono stati denunciati per invasione di edificio. La perquisizione ha permesso inoltre il rinvenimento di 4 coltelli e, nella tasca di uno dei due, di 10 grammi di hashish. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento