Agente minacciato insegue l'assalitore: arma puntata per riuscire a scappare

Un vigile della polizia locale è stato minacciato da un 56enne, poi scappato a bordo di un motorino. Lo ha seguito allertando i carabinieri, che lo hanno scovato in casa

Prima il rifiuto di mostrare i documenti e gli insulti, poi il cacciavite puntato addosso. Fortunatamente l'agente non è rimasto ferito, ma anzi si è lanciato all'inseguimento permettendo la cattura dell'aggressore.

Il controllo

Protagonista uno degli uomini della polizia locale di Fontaniva, che mercoledì mattina prestava servizio nell'area del magazzino comunale. Poco prima delle 8 ha notato uno straniero di mezza età aggirarsi nel piazzale con alcuni oggetti da scasso. Il vigile lo ha avvicinato, chiedendogli di esibire i documenti. L'africano è corso verso il motorino, inseguito dall'agente e si è rifiutato ripetutamente di fornire i propri dati o di spiegare cosa facesse con un cacciavite e una pinza in quel luogo.

L'inseguimento

L'atmosfera si è surriscaldata, con il 56enne fortemente irritato che tentatava di scappare e di nascondere i due oggetti. Sempre più minaccioso, ha provato a convincere l'agente a lasciarlo andare, finchè all'improvviso gli ha puntato il cacciavite in faccia cercando di colpirlo, prima di salire sul motorino e scappare. L'agente, nonostante lo spavento, non si è perso d'animo, si è messo al volante e lo ha inseguito, chiamando i carabinieri di Carmignano e fornendo ogni dettaglio utile a rintracciarlo.

Il fermo

La caccia all'uomo è terminata dopo mezz'ora fuori dall'abitazione dello straniero, a Cittadella. I militari e la polizia locale lo hanno trovato rintanato in casa, dove vive da diversi anni dopo essere arrivato dal Benin, e gli hanno notificato l'arresto per resistenza a pubblico ufficiale. Prelevato, è stato portato nelle camere di sicurezza della caserma, dove resterà fino a domani mattina in attesa della direttissima.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

Torna su
PadovaOggi è in caricamento