Accoltellamento nelle strade del centro in piena notte: ferito un ventiseienne

Il giovane è stato soccorso in zona Duomo e trasferito in ospedale: sul fatto indaga la squadra mobile. Si tratta di un albanese di 26 anni pregiudicato e irregolare

Lite con accoltellamento nella notte tra sabato e domenica in via Arco Vallaresso dove verso le 2.40 le volanti della polizia insieme ai sanitari del Suem 118 sono intervenuti per una persona a terra sanguinante ferita con armi da taglio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La lite

Secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine un ragazzo di 26 anni di nazionalità albanese, irregolare e con precedenti, era stato colpito da più fendenti in vari punti del corpo. Il giovane non ha saputo ricostruire quanto avvenuto. Trasferito in ospedale è stato dimesso domenica verso mezzogiorno con una prognosi di 20 giorni. L'aggressore, con tutta probabilità un connazionale, si è allontanato a piedi lungo via dei Tadi facendo perdere le proprie tracce. Sul fatto indaga anche la squadra mobile per accertare tutti i contorni della vicenda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Nuovi contagi anche nel Padovano, Luca Zaia avverte: «C'è poco da scherzare»

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Coronavirus, Zaia: «Nuovi positivi e isolamenti, indicatori non buoni: siamo nella "fase limbo"»

  • Rovesci e forti temporali in arrivo in tutto il Veneto: "allerta gialla" della Protezione Civile

  • Dramma domenica mattina alle Terme: spara alla moglie e poi si uccide

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento